Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6956 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 09 Settembre 2020

Alimentazione dei vitelli e performance produttive

  • L’alimentazione con colostro e latte pastorizzati ha un effetto positivo sulle performance produttive
Vota questo articolo
(0 Voti)

bottle calves featured 365836721 600x347L'obiettivo principale di questo studio era quello di valutare se l'alimentazione di vitelle con colostro e latte vaccino pastorizzati migliorasse le performance riproduttive future, i parametri produttivi e la salute nel corso del processo di allevamento e delle prime tre lattazioni.

Le vitelle (con proteine ​​totali sieriche ≥ 5,8 g/dL nei primi 5 giorni di vita) sono state incluse nello studio a 22 giorni di età dopo aver ricevuto colostro e latte pastorizzati (Gruppo P, n = 127), o colostro e latte non pastorizzati (Gruppo NP, n = 134). Durante il periodo di allevamento degli animali sono stati registrati i parametri produttivi (body weight, BW) e sanitari (Bovine Respiratory Disease, BRD; diarrea). Nel corso del periodo di follow-up sono stati registrati i parametri produttivi (produzione di latte), riproduttivi (numero di inseminazioni artificiali per gestazione e intervallo interparto) e di salute (conta delle cellule somatiche del latte; SCC/mL), nonché l'età all'abbattimento.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 140 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Settembre 2020 10:44

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.