Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6956 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 14 Settembre 2020

Farmacocinetica del pimobendan dopo somministrazione endorettale nel cane

  • Studio clinico randomizzato crossover condotto su otto cani sani
Vota questo articolo
(0 Voti)

basic cardiology examination header 38036 articleLo scopo di questo studio era quello di descrivere la farmacocinetica del pimobendan e del suo metabolita attivo, O-desmetil-pimobendan, dopo somministrazione orale ed endorettale di pimobendan in cani sani.

Sono stati inclusi nello studio otto cani sani di proprietà. I cani ricevevano una singola dose (0,5 mg/kg) di pimobendan in compresse per via orale (PO). Per l’analisi di farmacocinetica sono stati collezionati dodici campioni di sangue in un arco di tempo di 12 ore. Dopo un periodo di washout di 24 ore, i cani ricevevano la stessa dose di pimobendan in soluzione per via endorettale (PR) e venivano collezionati i campioni di sangue per le analisi con le medesime tempistiche descritte in precedenza.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 247 volte Ultima modifica il Mercoledì, 02 Settembre 2020 18:15

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.