Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6997 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 16 Ottobre 2020

Avvelenamento da morso di vipera nel cane

  • Lo sviluppo di danno renale acuto (29% dei cani inclusi) è risultato essere significativamente associato all’outcome
Vota questo articolo
(0 Voti)

dogs and snakesGli obiettivi del presente studio erano quelli di descrivere le caratteristiche clinico-patologiche dei cani che sviluppano un danno renale acuto (AKI) secondario all'avvelenamento da morso di vipera (crotali) e indagare l'associazione tra sviluppo di AKI e decorso clinico/outcome.

Sono stati inclusi nello studio, in maniera retrospettiva, cani di proprietà trattati con almeno 1 dose di antiveleno a seguito di avvelenamento da morso di vipera e che avevano almeno 2 misurazioni di creatinina plasmatica nel corso del ricovero.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 466 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Ottobre 2020 13:08

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.