Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7042 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 04 Novembre 2020

Monitoraggio continuo del glucosio nei gatti diabetici

  • Valutare le complicanze associate all’uso di un FGMS nei gatti diabetici
Vota questo articolo
(0 Voti)

FGMSIl monitoraggio della glicemia è parte integrante della gestione del diabete mellito. A questo scopo, i sistemi per il monitoraggio interstiziale del glucosio sono sempre più comunemente utilizzati in cani e gatti, compreso un sistema di monitoraggio flash del glucosio (flash glucose monitoring system, FGMS). Lo scopo di questo studio era quello di descrivere l'incidenza e la natura delle complicanze associate all'uso di un FGMS nei gatti diabetici.

Sono state valutate, in maniera retrospettiva, le cartelle cliniche di tutti i gatti in cui era stato applicato un FGMS, con durata di 14 giorni, in un arco di tempo di 1 anno. I dati raccolti includevano il numero di giorni in cui il sensore era rimasto collegato e funzionante, la posizione in cui era stato applicato il sensore e le complicanze associate all’uso del sensore. Le complicanze sono state definite come distacco precoce del sensore, guasto del sensore prima della fine del periodo di monitoraggio di 14 giorni e cambiamenti dermatologici nel sito di applicazione del sensore. Per caratterizzare i dati è stata utilizzata un’analisi statistica descrittiva.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 366 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Novembre 2020 11:07

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.