Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7087 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 23 Novembre 2020

Artrite settica nel puledro

  • Valutare i fattori associati alla sopravvivenza e le performance di gara di puledri trattati per l’artrite settica
Vota questo articolo
(0 Voti)

A young foal of a dark brown color grazes on a green meadow against a background of a young forest in the rays of the setting sun in the Caucasus.In letteratura sono presenti informazioni limitate riguardo i fattori associati alla sopravvivenza e sulle performance di gara a lungo termine nei puledri purosangue trattati per l'artrite settica. L’obiettivo di questo studio era quello di indagare i fattori associati alla sopravvivenza e analizzare le performance di gara dei puledri con artrite settica rispetto a puledri sani nati dalla stessa fattrice.

Sono state esaminate, in maniera retrospettiva, le cartelle cliniche di puledri purosangue di età ≤180 giorni che erano stati sottoposti a lavaggio artroscopico per il trattamento dell’artrite settica tra il 2009 e il 2015. È stata utilizzata un'analisi di regressione logistica per determinare i fattori associati alla sopravvivenza o alle performance di gara. Sono stati, quindi, confrontati i dati tra i puledri trattati per l'artrite settica e i puledri sani nati dalla stessa fattrice.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 196 volte Ultima modifica il Domenica, 22 Novembre 2020 14:59

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.