Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7087 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 09 Dicembre 2020

Monitoraggio ecografico della pancreatite acuta nel cane

  • In 14 cani su 38 le alterazioni suggestive di pancreatite acuta erano evidenti esclusivamente nel secondo esame ecografico
Vota questo articolo
(0 Voti)

Pancreas US dogL’esame ecografico addominale (Abdominal ultrasound examinations, AUE) è comunemente utilizzato nella valutazione diagnostica della pancreatite acuta (acute pancreatitis, AP) nel cane. Lo scopo di questo studio retrospettivo era quello di valutare e monitorare i cambiamenti ecografici osservati nei cani con sospetto clinico di AP tramite utilizzo di AUEs consecutivi.

La popolazione di studio era costituita da 38 cani di proprietà ospedalizzati per un periodo di tempo non inferiore a 48 ore tra gennaio 2016 e dicembre 2019. Il sospetto di AP veniva formulato sulla base dell'esame clinico e tramite esecuzione del test rapido per la lipasi pancreatica specifica canina, eseguito all'ammissione in clinica. I cani inclusi sono stati sottoposti a due AUE: la prima ecografia addominale era effettuata il primo giorno di ricovero; la seconda, invece, tra le 40 e le 52 ore dopo la prima.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 368 volte Ultima modifica il Martedì, 08 Dicembre 2020 17:35

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.