Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7140 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 20 Gennaio 2021

Ruolo dei ruminanti domestici e selvatici nella diffusione del virus dell'epatite E

  • Gli anticorpi HEV sono stati rilevati in diverse specie di ruminanti domestici e selvatici presenti nella Valle D’Aosta e nel Piemonte
Vota questo articolo
(0 Voti)

difference between sheep and goats 2Nei paesi industrializzati, l'aumento delle infezioni autoctone da virus dell'epatite E (hepatitis E virus, HEV) è causato dalla trasmissione zoonotica dei genotipi (genotypes, Gts) 3 e 4, principalmente attraverso il consumo di carne di maiale cruda o poco cotta contaminata. Sebbene i suini e il cinghiale siano riconosciuti come il principale serbatoio di Gt3 e Gt4, evidenze consolidate indicano che altre specie animali, compresi i ruminanti domestici e selvatici, possono ospitare HEV.

In questo studio, sono stati sottoposti a screening molecolare e sierologico campioni di siero e feci collezionati da due specie di ruminanti domestici e quattro specie di ruminanti selvatici, nelle regioni della Valle d'Aosta e del Piemonte.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 219 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Gennaio 2021 12:07

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.