Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7192 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 31 Marzo 2021

Fattori predittivi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree nel gatto

  • Nessuna variabile dell’emogasanalisi venosa all’ammissione era predittiva per la diagnosi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree
Vota questo articolo
(0 Voti)

iStock 000009827806SmallL'obiettivo del presente studio era quello di valutare se le variabili dell’emogasanalisi venosa (venous blood gas, VBG) potessero servire come fattori predittivi per la diagnosi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree (inflammatory lower airway disease, ILAD) nel gatto. Un secondo obiettivo di questo studio era quello di confrontare l'utilità diagnostica di segnalamento, anamnesi e reperti dell'esame clinico, rispetto alle variabili del VBG.

Sono state valutate in modo retrospettivo le cartelle cliniche di gatti portati in visita per distress respiratorio secondario a ILAD (54 casi) e altre patologie (121 controlli, non-ILAD).

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 267 volte Ultima modifica il Martedì, 30 Marzo 2021 19:24

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.