Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7227 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 19 Aprile 2021

Effetto della prazosina sul rischio di recidiva dell'ostruzione uretrale nel gatto

  • Non è stata evidenziata alcuna differenza significativa nella frequenza di rUO nei gatti trattati con prazosina rispetto al placebo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cat pissingLo scopo di questo studio era quello di determinare se i gatti maschi trattati con 7 giorni di prazosina dopo la risoluzione dall'ostruzione uretrale (urethral obstruction, UO) presentassero una frequenza ridotta di ostruzione uretrale ricorrente (recurrent urethral obstruction, rUO) entro 30 giorni.

Sono stati inclusi nello studio gatti maschi castrati che sono stati portati in visita, per la prima volta, per UO da maggio 2014 ad agosto 2017. I gatti sono stati trattati con protocolli anestesiologici e analgesici standardizzati, gestione standardizzata del catetere urinario permanente e sono stati ospedalizzati per la gestione dell’UO. I gatti inclusi sono stati divisi in due gruppi in modo randomizzato: 1) gatti trattati con prazosina (0,5 mg PO ogni 12 h per 7 giorni) e 2) gatti trattati con placebo. I proprietari dei gatti e gli autori dello studio non erano a conoscenza del tipo di trattamento assegnato ad ogni soggetto. Successivamente, è stato eseguito un follow-up telefonico con i proprietari, nei 30 giorni successivi alla dimissione, per identificare il tasso di rUO. I gatti che non hanno portato a termine l’intero ciclo di trattamento sono stati rimossi dall'analisi.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Tardo Antonio Maria

Letto 650 volte Ultima modifica il Venerdì, 16 Aprile 2021 12:58

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.