Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7663 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 14 Maggio 2021

Frequenza di deiscenze nell'anastomosi intestinale del cane

  • Frequenza di deiscenza intorno al 10% in una popolazione di 131 cani
Vota questo articolo
(0 Voti)

anastomosi caneGli autori dello studio in oggetto avevano l’obiettivo di confrontare il tasso di deiscenza postoperatoria tra i cani sottoposti ad anastomosi manuale (HSA) o con suturatrice attraverso il metodo funzionale end-to-end (FEESA) dell'intestino tenue, sulla base dei risultati del test di tenuta dell’anastomosi intraoperatoria (cioè, esito positivo o negativo per perdite, oppure test non eseguito).

Sono state revisionate le cartelle cliniche di cani che hanno subito un’anastomosi intestinale (HSA o FEESA) da gennaio 2008 a ottobre 2019; sono stati raccolti dati relativi a segnalamento, indicazione per l’intervento chirurgico, posizione dell'anastomosi, tecnica chirurgica, presenza di peritonite settica preoperatoria, esecuzione del test di tenuta dell’anastomosi intraoperatoria, sviluppo di deiscenza postoperatoria e durata del follow-up.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 685 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Maggio 2021 11:16

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares