Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7311 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 09 Luglio 2021

Efficacia di un anticorpo monoclonale nelle malattie degenerative articolari del gatto

  • Studio randomizzato, controllato, in doppio cieco con placebo su 126 gatti
Vota questo articolo
(0 Voti)

pain catLa gestione del dolore per i gatti con malattia degenerativa articolare (DJD) rimane un punto assai critico. Un lavoro recente ha mostrato risultati promettenti, in termini di efficacia e sicurezza, di un anticorpo monoclonale felinizzato contro il fattore di crescita nervoso (frunevetmab) nel management del dolore. Gli obiettivi degli autori dello studio erano valutare l'efficacia e la sicurezza di frunevetmab somministrato due volte ed utilizzando due vie di somministrazione (sottocutanea ed endovenosa), rispetto al placebo. 

Si trattava di uno studio randomizzato, controllato, con placebo, in doppio cieco; dopo una settimana di base di dolore e attività, 126 gatti sono stati randomizzati a ricevere iniezioni di frunevetmab (IV poi SC; n = 42 o SC poi SC; n = 43) o placebo (IV poi SC; n = 41) nei giorni 0 e 28. I proprietari hanno compilato dei questionari nei giorni 14, 28, 42 e 56. I dati relativi alle misurazioni delle vibrazioni e dell’accelerazione sono stati raccolti per tutta la durata dello studio.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 346 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Luglio 2021 20:20

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares