Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7377 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 22 Settembre 2021

Fattori prognostici all'ammissione in cani e gatti con trauma cranico

  • I cani non sopravvissuti avevano delle concentrazioni ematiche di glucosio all'ammissione significativamente più alte
Vota questo articolo
(0 Voti)

well 16 ducate head traumaL’obiettivo del presente studio era quello di indagare l'associazione tra alcuni parametri all’ammissione in ospedale e la sopravvivenza in cani e gatti con trauma cranico (traumatic brain injury, TBI).

Sono stati inclusi nello studio, in modo retrospettivo, 131 cani e 81 gatti portati in visita presso il pronto soccorso di due ospedali veterinari con evidenza di trauma cranico in base all'anamnesi del proprietario o all'esame fisico.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 385 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Settembre 2021 13:31

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares