Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7377 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 01 Ottobre 2021

Dermoidi oculari nel gatto

  • In 10/13 gatti i dermoidi della superfice oculare sono stati asportati chirurgicamente senza recidive
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dermoide gattoLo scopo di questo studio retrospettivo multicentrico era quello di descrivere i reperti clinici, l’outcome e le caratteristiche istopatologiche dei gatti che erano stati trattati per la presenza di dermoidi della superficie oculare.

Sono stati inclusi nello studio 13 gatti (9 maschi e 4 femmine) con una diagnosi clinica di dermoide della superficie oculare. L'età media dei gatti al momento della diagnosi era di 5 mesi. I gatti appartenevano a tre diverse razze, tra cui: domestico a pelo corto (n = 7), Birmano (n = 4) e Havana Brown (n = 2). Due dei quattro Birmani e due Havana Brown erano imparentati (stesso padre). Tutti i dermoidi erano unilaterali. Cinque dermoidi erano congiuntivali, in 4 casi avevano coinvolto sia la congiuntiva che la cornea, in 3 casi sia la congiuntiva che la palpebra e un solo caso era corneale. Patologie oculari concomitanti sono state osservate in cinque pazienti: 4 gatti presentavano agenesia palpebrale e un gatto presentava membrane pupillari persistenti. In 10 gatti, i dermoidi sono stati asportati chirurgicamente senza recidive. La chirurgia non è stata eseguita in 3 gatti: un gatto è deceduto pochi giorni dopo la diagnosi e in due gatti è stato perso il follow-up.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 581 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Settembre 2021 22:36

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares