Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7377 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 06 Ottobre 2021

Parassitosi nei gatti in Italia: prevalenza e fattori di rischio

  • Età, stile di vita outdoor, area geografica e assenza di trattamento antiparassitario sono stati identificati come fattori di rischio per l'infezione
Vota questo articolo
(0 Voti)

treatment cat ticks fleas parasites 260nw 1714301992I parassiti che possono infettare i gatti includono protozoi, elminti e artropodi, molti dei quali sono trasmissibili all'uomo. Un controllo efficace si basa su una buona conoscenza della distribuzione dei parassiti e dei fattori di rischio per l'infezione. L’obiettivo del presente studio era quello valutare la prevalenza dei principali parassiti felini in Italia e i fattori di rischio ad essi associati.

In un periodo di studio di 12 mesi, campioni di feci, peli ed ectoparassiti di gatti naturalmente infetti provenienti da colonie, gattili e abitazioni private sono stati analizzati in 13 centri di studio in tutta Italia. I campioni (n = 987) sono stati analizzati in tutti i centri utilizzando gli stessi metodi diagnostici. La prevalenza e i fattori di rischio sono stati valutati statisticamente per l'identificazione dei predittori di rischio.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 531 volte Ultima modifica il Lunedì, 04 Ottobre 2021 19:51

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares