Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7430 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 10 Novembre 2021

Espressione citochinica nelle vacche da latte con infezione da stafilococco

  • I livelli di citochine pro-infiammatorie si riducono nei quadri flogistici cronici
Vota questo articolo
(0 Voti)

stafilo vaccaGli autori dello studio avevano lo scopo di determinare l'espressione di geni potenzialmente correlati alla mastite cronica a livello di mRNA e proteine, vale a dire: recettore chemochinico CC 1 (CCR1), CC motivo chemochina ligando 2 (CCL2), CC motivo chemochina ligando 5 (CXCL5), fattore di necrosi tumorale α(TNFα), interleuchina 1β (IL-1β), interleuchina 6 (IL-6), interleuchina 8 (IL-8), interleuchina 18 (IL-18), nel parenchima della ghiandola mammaria bovina. 

Lo studio esamina le differenze nell'espressione di geni selezionati tra bovine con mastite cronica causata da stafilococchi coagulasi-positivi (CoPS) ​​o coagulasi-negativi (CoNS) e quelle con mammelle sane (H). 

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 322 volte Ultima modifica il Lunedì, 08 Novembre 2021 20:12

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares