Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7473 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 29 Novembre 2021

Valutazioni prostatiche dopo intervento di castrazione nel cane

  • Differenza tra pazienti sani e cani con iperplasia prostatica benigna
Vota questo articolo
(0 Voti)

castrazioneL'obiettivo degli autori di questo studio era valutare l'effetto della castrazione sulle dimensioni ecografiche della prostata e sulle concentrazioni sieriche di testosterone ed estradiolo in cani clinicamente sani e in quelli con iperplasia prostatica benigna (IPB). 

Sono stati utilizzati tre gruppi di animali: cani sani castrati al giorno 0 (HCC, n = 8), cani con diagnosi di iperplasia prostatica benigna (BPHC, n = 9) castrati al giorno 0 e cani sani non castrati (IHCC, n = 10). La dimensione della prostata è stata ottenuta mediante ecografia B-mode, mentre sono stati raccolti campioni di sangue (giorni 0, 7, 14, 28, 60 e 90 post-castrazione) per determinare la concentrazione sierica di testosterone ed estradiolo. 

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 319 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Novembre 2021 18:37

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares