Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7473 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 29 Novembre 2021

Prevalenza della proteinuria nella specie felina

  • Più della metà dei pazienti erano proteinurici o borderline proteinurici
Vota questo articolo
(0 Voti)

proteinuria catSi presume che la proteinuria sia meno frequente nei gatti rispetto ai cani ed è tipicamente e principalmente associata nella specie felina alla malattia renale cronica (CKD). Gli autori dell'attuale studio miravano a valutare e confrontare i valori del rapporto proteine urinarie-creatinina urinaria (UPC) dei gatti visitati per un controllo annuale completo o per la presentazione di segni clinici sistemici correlati alla CKD.

Il rapporto UPC è stato valutato retrospettivamente in 112 gatti di proprietà: 51 (45,5%) erano gatti apparentemente sani sottoposti a controllo sanitario annuale e 61 (54,5%) erano gatti malati, pazienti cioè che presentavano segni clinici sistemici che suggerivano CKD, come perdita di peso o poliuria/polidipsia, tra gli altri.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 318 volte Ultima modifica il Mercoledì, 24 Novembre 2021 17:59

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares