Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7473 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 06 Dicembre 2021

Malattia del rene policistico nel gatto

  • Riassumere le attuali conoscenze e le prospettive future sulla PKD felina
Vota questo articolo
(0 Voti)

PKD CatsLa malattia del rene policistico (Polycystic kidney disease, PKD) è una malattia che colpisce i felini e altri mammiferi, come gli esseri umani. Il nome comune è "malattia policistica renale autosomica dominante" (autosomal dominant polycystic kidney disease, ADPKD) e provoca la progressiva formazione di cisti a contenuto liquido nel rene e talvolta in altri organi come fegato e pancreas. Lo sviluppo e la crescita delle cisti avviene lentamente, causando il deterioramento del tessuto renale e una graduale diminuzione della funzionalità renale, portando a insufficienza renale irreversibile. La PKD felina o l'ADPKD nell'uomo sono patologie ereditarie a trasmissione autosomica dominante. L'ADPKD è una delle malattie genetiche con la più alta prevalenza nell'uomo. Anche nei gatti questa malattia ha una prevalenza elevata, principalmente nella razza persiana, essendo una delle malattie genetiche feline più comuni. La diagnostica per immagini sembra essere il metodo più affidabile per la diagnosi della malattia, sebbene siano in fase di sviluppo ulteriori test genetici per rilevare la presenza della mutazione responsabile della malattia.

L’obiettivo di questa review era quello di riassumere le attuali conoscenze sulla PKD felina per orientare la ricerca futura sui metodi di diagnosi precoce della malattia. Questo potrebbe infatti consentire l'istituzione di programmi di selezione per ridurre o eliminare questa patologia nelle razze feline.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 364 volte Ultima modifica il Domenica, 05 Dicembre 2021 18:09

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares