Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7473 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 13 Dicembre 2021

Concentrazione degli acidi biliari peritoneali nella specie equina

  • Studio prospettico osservazionale su 108 cavalli
Vota questo articolo
(0 Voti)

peritoneo horseLa concentrazione degli acidi biliari peritoneali (PBAC) non è stata precedentemente riportata nella specie equina. Gli autori di questo studio prospettico osservazionale, dopo aver riscontrato un caso di torsione del lobo del fegato in cui è stato rilevato un aumento del PBAC, hanno voluto indagare il PBAC nei cavalli. In particolare, gli autori si sono posti i seguenti obiettivi: (a) determinare un intervallo di riferimento di PBAC nei cavalli; (b) confrontare il PBAC di cavalli con malattie epatiche o gastrointestinali e cavalli sani e, infine, (c) valutare i valori prognostici e diagnostici del PBAC.

Le concentrazioni di acidi biliari sono state misurate sia nel plasma che nel liquido peritoneale in pazienti selezionati con malattie epatiche o gastrointestinali (n = 108) e cavalli sani (n = 11). Sessantotto dei 108 pazienti sono sopravvissuti alla dimissione ospedaliera e i restanti 40 sono deceduti. Inoltre, sono state eseguite altre analisi ematochimiche.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 119 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Dicembre 2021 17:03

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares