Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7663 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 23 Febbraio 2022

Trattamento medico e chirurgico in un gatto con gastrinoma

  • Il gatto è sopravvissuto per un tempo superiore a 35 mesi dalla diagnosi
Vota questo articolo
(0 Voti)

image 44400 800Il gastrinoma è una neoplasia del pancreas che secerne gastrina, raramente diagnosticato nel gatto. Questo studio descrive il caso clinico di un gatto con gastrinoma.

Nello studio è stata inclusa una gatta, femmina sterilizzata, di 12 anni, portata in visita per vomito, anoressia e perdita di peso. I reperti dell’esame clinico comprendevano letargia, disidratazione e stato di nutrizione scadente. Le alterazioni di laboratorio includevano una lieve neutrofilia matura e ipoalbuminemia borderline. L’ecografia addominale ha rivelato una lesione con aspetto massa nel duodeno prossimale. È stata eseguita una laparotomia esplorativa e la massa duodenale è stata asportata, così come un nodulo pancreatico di 3 mm. L’esame immunoistochimico del nodulo pancreatico ha confermato la diagnosi di gastrinoma. Dopo l'intervento chirurgico, è stata iniziata la terapia medica con omeprazolo e toceranib. Il toceranib è stato interrotto dopo 8 settimane a causa di disoressia. La terapia con omeprazolo è stata continuata a lungo termine e il paziente è sopravvissuto per più di 35 mesi dalla diagnosi.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 346 volte Ultima modifica il Sabato, 19 Febbraio 2022 22:27

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares