Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7663 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 21 Marzo 2022

Paratiroidectomia mini-invasiva video-assistita nel cane

  • Rimozione, senza complicanze, di masse paratiroidee in 5 cani
Vota questo articolo
(0 Voti)

paratiroidectomiaGli autori dello studio in esame avevano l’obiettivo di descrivere un approccio chirurgico mini-invasivo per il trattamento chirurgico dell'iperparatiroidismo primario canino.

Per lo studio sono stati utilizzati cinque cadaveri canini e cinque cani di proprietà con iperparatiroidismo primario. È stata quindi descritta una tecnica chirurgica per la paratiroidectomia video-assistita mini-invasiva (MIVAP), precedentemente utilizzata nell'uomo, qui applicata sul cane. Con il cane in decubito dorsale, è stata praticata un'incisione di 15 mm sulla linea mediana, larghezza di 1 dito caudalmente alla cartilagine cricoidea della laringe. Un endoscopio rigido da 5 mm a 30° è stato inserito nello spazio peritracheale con l'ausilio di un dissettore con aspirazione. La paratiroide è stata successivamente rimossa mediante elettrocauterizzazione e dissezione smussata e affilata. La tecnica è stata affinata nei 5 cadaveri canini per valutarne la fattibilità, ed è stata successivamente eseguita nei 5 cani di proprietà con iperparatiroidismo.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 183 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Marzo 2022 15:07

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares