Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7610 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 13 Aprile 2022

Utilizzo dell'elettromiografia nell'avulsione del plesso brachiale del bovino

  • Primo caso sull’applicazione degli studi di conduzione nervosa in medicina bovina
Vota questo articolo
(0 Voti)

mucca uniboL’elettromiografia (EMG) e gli studi di conduzione nervosa (NCS) risultano essere di fondamentale importanza nella valutazione dei pazienti con lesione traumatica del plesso brachiale, in quanto facilitano la localizzazione e l’interpretazione della lesione, nonchè la prognosi. 

Gli autori di questo case report descrivono il follow-up elettrodiagnostico a lungo termine di un vitello Holstein femmina di 5 giorni con sindrome del plesso brachiale. Gli studi di elettrodiagnostica sono stati effettuati a 2 settimane, 5 settimane, 7 mesi e 12 mesi dopo il ricovero. 

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 109 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Aprile 2022 07:48

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares