Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7700 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 08 Luglio 2022

Utilità del rapporto proteine/creatinina urinaria nel gatto

  • Il 40% dei gatti inclusi presentava un UPC >0.4
Vota questo articolo
(0 Voti)

cat being examined 1L’obiettivo di questo studio era quello di indagare i motivi per cui i medici veterinari effettuano la misurazione del rapporto proteine/creatinina urinaria (urinary protein/creatinine ratio, UPC) nei gatti, correlandolo con il segnalamento, la proteinuria con dipstick urinario e il peso specifico delle urine (urine specific gravity, USG) e valutandone il ruolo nella diagnosi di malattia renale cronica (CKD) e nel monitoraggio.

Sono stati registrati i dati di gatti portati in visita presso un singolo ospedale veterinario universitario tra il 2016 e il 2018 che avevano almeno una misurazione dell’UPC.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 312 volte Ultima modifica il Martedì, 05 Luglio 2022 19:05

vetchannel.jpg

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares