Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6387 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 03 Dicembre 2003

Radiologia gastroenterica del furetto

  • I caratteri dell'esame contrastografico nel soggetto normale
Vota questo articolo
(0 Voti)
Radiologia gastroenterica del furettoRadiologi della Tufts University (School of Veterinary Medicine, Department of Clinical Sciences, North Grafton, MA) hanno condotto uno studio radiografico dell'apparato gastroenterico superiore nel furetto.

Undici furetti non sedati e 4 furetti sedati con ketamina e diazepam hanno ricevuto 8-13 ml/kg di bario liquido; i radiogrammi per la valutazione dell'apparato gastroenterico superiore sono stati effettuati subito dopo la somministrazione di bario e dopo 5, 10, 20, 40, 60, 90, 120 e 150 minuti.

Lo svuotamento gastrico iniziava subito. Il tempo di svuotamento gastrico totale medio era maggiore nei furetti sedati (130 +/- 40 min versus 75 +/- 54 min), anche se questa differenza non era statisticamente significativa (p = 0.18).

In tutti gli animali il tempo di transito attraverso il piccolo intestino era inferiore a 2 ore. Con il bario, questo segmento intestinale era meglio visualizzabile nei radiogrammi scattati a 20 e 40 minuti e non aveva ampiezza superiore a 5-7 mm. In quasi tutti i furetti si osservava la flocculazione del bario nel piccolo intestino e l'adesione del mezzo di contrasto alla mucosa gastrica.

Le pliche mucosali del colon erano ben identificabili nello studio contrastografico e permettevano di distinguere il grosso dal piccolo intestino.

L'uso di ketamina e diazepam non influenzava significativamente i parametri valutati nello studio effettuato.

"The normal upper gastrointestinal examination in the ferret" Schwarz LA, Solano M, Manning A, Marini RP, Fox JG. Vet Radiol Ultrasound 2003; 44(2):165-72

Maria Grazia Monzeglio DVM PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Radiologia gastroenterica del furettoRadiologi della Tufts University (School of Veterinary Medicine, Department of Clinical Sciences, North Grafton, MA) hanno condotto uno studio radiografico dell'apparato gastroenterico superiore nel furetto.

Undici furetti non sedati e 4 furetti sedati con ketamina e diazepam hanno ricevuto 8-13 ml/kg di bario liquido; i radiogrammi per la valutazione dell'apparato gastroenterico superiore sono stati effettuati subito dopo la somministrazione di bario e dopo 5, 10, 20, 40, 60, 90, 120 e 150 minuti.

Lo svuotamento gastrico iniziava subito. Il tempo di svuotamento gastrico totale medio era maggiore nei furetti sedati (130 +/- 40 min versus 75 +/- 54 min), anche se questa differenza non era statisticamente significativa (p = 0.18).

In tutti gli animali il tempo di transito attraverso il piccolo intestino era inferiore a 2 ore. Con il bario, questo segmento intestinale era meglio visualizzabile nei radiogrammi scattati a 20 e 40 minuti e non aveva ampiezza superiore a 5-7 mm. In quasi tutti i furetti si osservava la flocculazione del bario nel piccolo intestino e l'adesione del mezzo di contrasto alla mucosa gastrica.

Le pliche mucosali del colon erano ben identificabili nello studio contrastografico e permettevano di distinguere il grosso dal piccolo intestino.

L'uso di ketamina e diazepam non influenzava significativamente i parametri valutati nello studio effettuato.

"The normal upper gastrointestinal examination in the ferret" Schwarz LA, Solano M, Manning A, Marini RP, Fox JG. Vet Radiol Ultrasound 2003; 44(2):165-72

Maria Grazia Monzeglio DVM PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 372 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.