Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 20 Maggio 2016

Ecografia per la diagnosi del linfoma equino

  • L’indagine toracica e addominale è di valido ausilio per la stadiazione della neoplasia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ecografia per la diagnosi del linfoma equinoEcografia e radiologia sono comunemente utilizzate per la stadiazione del linfoma nel cavallo, tuttavia sono scarse le informazioni pubblicate sugli aspetti diagnostici per immagini nei soggetti con malattia confermata. Uno studio retrospettivo ha descritto gli aspetti ecografici e radiografici in 13 cavalli con diagnosi di linfoma confermata.

Si identificano più frequentemente linfoadenopatia (8/13), effusione peritoneale (6/13), lesioni spleniche (6/13) e lesioni epatiche (5/13). Le lesioni ecografiche spleniche ed epatiche predominanti erano noduli ipoecogeni, organomegalia e alterazioni dell’ecogenicità. In 3 soggetti si identificavano lesioni del canale digerente che includevano ispessimento focale e riduzione dell’ecogenicità della parete del piccolo (2/13) e grosso intestino (2/13).

Le lesioni toraciche erano principalmente costituite da effusione pleurica (4/13), linfoadenopatia (4/13) e modificazioni del parenchima polmonare (3/13). L’aumento di volume dei linfonodi veniva identificato radiograficamente (4/13) e/o ecograficamente (2/13) nel torace ed ecograficamente nell’addome (7/13) e nella regione cervicale caudale (4/13).

I risultati dello studio supportano l’utilizzo dell’ecografia addominale e toracica per la stadiazione del linfoma nel cavallo. Lo studio fornisce anche i punti di repere ecografici per la localizzazione dei linfonodi cecali e cervicali caudali profondi.


“Ultrasonographic findings in 13 horses with lymphoma.” Janvier V, Evrard L, Cerri S, Gougnard A, Busoni V. Vet Radiol Ultrasound. 2015 Oct 12. [Epub ahead of print]



Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ecografia per la diagnosi del linfoma equinoEcografia e radiologia sono comunemente utilizzate per la stadiazione del linfoma nel cavallo, tuttavia sono scarse le informazioni pubblicate sugli aspetti diagnostici per immagini nei soggetti con malattia confermata. Uno studio retrospettivo ha descritto gli aspetti ecografici e radiografici in 13 cavalli con diagnosi di linfoma confermata.

Si identificano più frequentemente linfoadenopatia (8/13), effusione peritoneale (6/13), lesioni spleniche (6/13) e lesioni epatiche (5/13). Le lesioni ecografiche spleniche ed epatiche predominanti erano noduli ipoecogeni, organomegalia e alterazioni dell’ecogenicità. In 3 soggetti si identificavano lesioni del canale digerente che includevano ispessimento focale e riduzione dell’ecogenicità della parete del piccolo (2/13) e grosso intestino (2/13).

Le lesioni toraciche erano principalmente costituite da effusione pleurica (4/13), linfoadenopatia (4/13) e modificazioni del parenchima polmonare (3/13). L’aumento di volume dei linfonodi veniva identificato radiograficamente (4/13) e/o ecograficamente (2/13) nel torace ed ecograficamente nell’addome (7/13) e nella regione cervicale caudale (4/13).

I risultati dello studio supportano l’utilizzo dell’ecografia addominale e toracica per la stadiazione del linfoma nel cavallo. Lo studio fornisce anche i punti di repere ecografici per la localizzazione dei linfonodi cecali e cervicali caudali profondi.


“Ultrasonographic findings in 13 horses with lymphoma.” Janvier V, Evrard L, Cerri S, Gougnard A, Busoni V. Vet Radiol Ultrasound. 2015 Oct 12. [Epub ahead of print]



Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 1085 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.