Stampa questa pagina
Mercoledì, 18 Marzo 2015

Pancreatite canina: utile l'eografia con mezzo di contrasto quantitativa

  • Può evidenziare modificazioni della perfusione pancreatica e duodenale
Vota questo articolo
(0 Voti)

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.