Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6774 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 20 Marzo 2020

Degenerazione corticale cerebellare

  • Sospetta espressione di sindrome paraneoplastica associata a linfoma del SNC e/o infezione da FeLV
DCCLa degenerazione corticale cerebellare (CCD, cerebellar cortical degeneration) è una condizione caratterizzata dalla morte prematura dei neuroni cerebellari e riconosce un’eziologia eterogenea. La CCD è stata osservata infrequentemente come complicazione neurologica in corso di alcune neoplasie.In questo report è descritto il primo caso di possibile degenerazione corticale cerebellare paraneoplastica associata a linfoma del SNC e/o infezione da FeLV....

Venerdì, 20 Marzo 2020

Cistoscopia transuretrale nel cane

  • Tecnica diagnostica utile in corso di infezioni ricorrenti del tratto urinario
cisttransvaLe infezioni del tratto urinario (UTI, urinary tract infection) sono comuni nelle femmine e, quando ricorrenti, richiedono spesso un'indagine mediante cistoscopia transuretrale.L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere i reperti cistoscopici in 53 cani presentati per infezioni ricorrenti del tratto urinario....

Venerdì, 20 Marzo 2020

Folati e cobalamina nei suinetti post-svezzamento

  • L’analisi dei loro metaboliti fa supporre una ridotta disponibilità di folati e cobalamina nelle prime settimane di vita
postmweapigI folati (vitamina B9) e la cobalamina (vitamina B12) svolgono un ruolo importante nel metabolismo degli aminoacidi, nella sintesi dell'acido nucleico e nel trasferimento del gruppo metile. Due enzimi intracellulari, la metionina sintasi e la metilmalonil-CoA mutasi, sono rispettivamente folati e/o cobalamina-dipendenti. A livello cellulare, la carenza di folati e cobalamina porta all'accumulo di omocisteina sierica (HCY) e la carenza di cobalamina porta ad un aumento delle concentrazion...

Mercoledì, 18 Marzo 2020

Carcinomi mammari bifasici

  • Rari ma presenti anche nella specie felina
bifamammghNel gatto, i tumori mammari sono in genere carcinomi caratterizzati da una marcata malignità e aggressività. Nella maggior parte dei casi si tratta di semplici carcinomi monofasici (solo 1 popolazione epiteliale) e generalmente non è necessaria un’ulteriore definizione del fenotipo.In questo studio, gli autori descrivono 10 tumori mammari maligni di 9 gatte che all’esame istomorfologico avevano un aspetto insolito, ossia erano bifasici, presentando 2 popolazioni cellulari distinte. ...

Mercoledì, 18 Marzo 2020

Problemi comportamentali nel cane

  • L'insufficiente socializzazione, l'inattività e l'ambiente urbano sono associati alla paura sociale
fearful 4Nella specie canina, i comportamenti problematici riflettono problemi di benessere. Uno dei problemi comportamentali più diffusi che causa angoscia ai cani è la paura sociale, intendendo sia la paura nei confronti di altri individui della stessa specie che di persone estranee alla famiglia in cui vivono.L’obiettivo di questo studio era quello di identificare eventuali fattori demografici e ambientali associati alla paura nei confronti di altri cani e di sconosciuti....

Mercoledì, 18 Marzo 2020

Agenti di mastite e efficienza riproduttiva

  • Agenti dotati di maggiore patogenicità e batteri gram-negativi sono associati ad una peggiore efficienza riproduttiva
gmastitis3Nei bovini da latte, la mastite è una malattia della ghiandola mammaria causata da agenti patogeni come batteri, virus, funghi e alghe. La mastite causa perdite economiche alle aziende lattiero-casearie e problemi di salute pubblica. L'efficienza riproduttiva delle mandrie da latte è essenziale per il successo economico delle aziende ed è fortemente associata allo stato di salute delle vacche. La mastite è stata precedentemente associata a una ridotta fertilità delle vacche da latte, ...

Pagina 5 di 1123

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.