Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6829 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 27 Aprile 2020

Infezioni da retrovirus felini

  • Linee guida sulla diagnosi e sul trattamento
FIV FeLVLe infezioni da virus della leucemia felina (FeLV, feline leukemia virus) e da virus dell'immunodeficienza felina (FIV, feline immunodeficiency virus) vengono riscontrate nei gatti di tutto il mondo. Entrambe le infezioni sono associate a una varietà di segni clinici e possono influire sulla qualità e sull’aspettativa di vita dell’animale.Questo articolo è un aggiornamento delle linee guida dell'American Association of Feline Practitioners del 2008 sulla gestione dei gatti con infezioni...

Lunedì, 27 Aprile 2020

Dermatite atopica canina

  • Studio di confronto tra le varie opzioni terapeutiche
beagleatopicL’obiettivo di questo studio controllato in cieco era quello di confrontare le diverse opzioni per il trattamento della dermatite atopica canina (prednisone, oclacitinib, ciclosporina e lokivetmab) e i loro effetti sulla barriera cutanea.Diciannove cani atopici di razza Beagle sono stati esposti all’allergene due volte a settimana per 4 settimane e sono stati suddivisi in gruppi in base al trattamento somministrato: oclacitinib, ciclosporina, lokivetmab, prednisone o nessun trattam...

Lunedì, 27 Aprile 2020

Laminite nelle vacche da latte al pascolo

  • Variazioni di concentrazione dei mediatori infiammatori e delle sostanze vasoattive
lamdaicowLe malattie podaliche sono tra le tre principali patologie che colpiscono le vacche da latte. L'impatto delle malattie podaliche sull'allevamento di bovini da latte è secondo solo alla mastite. La laminite è un'infiammazione diffusa, asettica, sierosa, non purulenta delle papille dermiche e della vascolarizzazione della parete dello zoccolo. Nelle vacche allevate al pascolo, la laminite si verifica principalmente nelle lamine, cioè all'interno del guscio dello zoccolo, senza determinare l...

Venerdì, 24 Aprile 2020

Pancreatite felina: fPLI e istopatologia

  • L’istopatologia è fondamentale per interpretare correttamente i valori di fPLI
pancreasPancreatite ed insufficienza pancreatica esocrina (EPI, exocrine pancreatic insufficiency) sono le malattie pancreatiche più comuni nel gatto. Metodi non invasivi, come la quantificazione sierologica dell'immunoreattività della lipasi pancreatica felina (fPLI, feline pancreatic lipase immunoreactivity), vengono spesso utilizzati nella diagnosi di pancreatite. Precedenti studi hanno confrontato le concentrazioni della fPLI con l'istopatologia, considerata il gold standard per la diagnosi di p...

Venerdì, 24 Aprile 2020

Cortisolemia nei cani critici

  • Indagine sul ruolo prognostico
critilldogL’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di indagare se la concentrazione di cortisolo sierico (CS) di cani in condizioni critiche fosse un utile indicatore prognostico per la sopravvivenza o la non sopravvivenza.A questo scopo, sono state revisionate le cartelle cliniche di 229 cani ricoverati in condizioni critiche e nei quali fosse stato misurato il CS entro 3 giorni dal momento del ricovero. Le concentrazioni di CS sono state confrontate tra i cani sopravvissuti e i cani...

Venerdì, 24 Aprile 2020

Esame batteriologico e antibiogramma nei puledri con sepsi

  • La sensibilità antimicrobica diminuisce durante il ricovero
puledroI protocolli di trattamento antimicrobico per i puledri con sepsi che non migliorano clinicamente, spesso si basano sui risultati dell’esame batteriologico e dei test di sensibilità antimicrobica effettuati su campioni ottenuti al momento del ricovero in ospedale.L’obiettivo di questo studio retrospettivo consiste nel valutare se il ricovero in ospedale per ≥48 ore influisca sui risultati dei test di sensibilità batteriologica e antimicrobica....

Page 7 of 1133

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.