Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6713 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 12 Febbraio 2020

Ferite da morso nel gatto

  • Probabile necessità di chirurgia esplorativa quando presenti più di 3 lesioni radiografiche, pneumotorace o pseudo-flail chest
torcatwoL’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere i riscontri clinici, radiografici e chirurgici di gatti con ferite da morso di cane a localizzazione toracica e quello di valutare l’outcome e i fattori di rischio associati alla mortalità.Sono state raccolte le informazioni relative alla presentazione clinica, alla profondità e alla gestione della ferita, i reperti radiografici, quelli chirurgici e la mortalità. La profondità della ferita è stata definita come: assen...

Mercoledì, 12 Febbraio 2020

Cistectomia parziale nel cane

  • Descrizione dell’impiego di una pinza di sigillatura bipolare in 7 cani con tumori vescicali
bladder caL’obiettivo di questo studio clinico prospettico e multicentrico era quello di descrivere l'uso di una pinza di sigillatura bipolare per la cistectomia parziale in cani sottoposti a escissione di tumori vescicali.Nello studio sono stati inclusi 7 cani con lesioni a carico della parete vescicale ma non di pertinenza del trigono. I cani sono stati sottoposti a cistectomia parziale con l’impiego della pinza di sigillatura bipolare, con o senza guida cistoscopica. Il sito della cistectomia...

Mercoledì, 12 Febbraio 2020

Uso responsabile degli antibiotici nel cavallo

  • Suscettibilità antimicrobica delle colture batteriche nella pratica ambulatoriale e in quella ospedaliera
eqantimicrGli obiettivi di questo studio erano quello di valutare il tasso di resistenza batterica a una combinazione di penicillina+gentamicina per via parenterale e a una combinazione di trimetoprim+sulfametossazolo per via orale e, in secondo luogo, quello di determinare il tasso di resistenza agli antimicrobici di seconda linea quando quelli di prima linea non sono efficaci.Lo studio è consistito in un’analisi retrospettiva delle concentrazioni minime inibenti (MIC, minimal inhibitory concent...

Lunedì, 10 Febbraio 2020

Milza a nido d'ape nel gatto

  • Reperto raro e non associato ad una specifica diagnosi
honcocatLo scopo di questo studio era quello di indagare la prevalenza dell’aspetto a nido d'ape (honeycomb) della milza in una popolazione di 25 gatti e di determinare il valore diagnostico di questa alterazione rispetto alla diagnosi definitiva, alla citologia splenica e ai riscontri ematologici.La prevalenza dell’aspetto a nido d'ape era del 6,8%. Nessuna delle citologie spleniche era stata considerata normale; in particolare erano stati riscontrati quattro tipi di lesioni: iperplasia linfoide ...

Lunedì, 10 Febbraio 2020

Contaminazione ematica del liquido cerebrospinale: fattori di rischio

  • La maggiore esperienza dell’operatore e il prelievo dalla cisterna magna riducono la probabilità di contaminazione ematica
CSF collectionL’obiettivo di questo studio prospettico era quello di identificare i fattori di rischio per la contaminazione ematica durante la raccolta del liquido cerebrospinale (LCS) nella specie canina.Lo studio è stato condotto su 170 campioni di LCS. I dati raccolti includevano il segnalamento del paziente, il punteggio delle condizioni corporee (BCS, body condition score), il sito di raccolta del liquido cerebrospinale (cisterna cerebellomidollare, detta anche cisterna magna, o cistern...

Lunedì, 10 Febbraio 2020

Cateterismo endovenoso nei grossi animali

  • Prevalenza e fattori di rischio per le infezioni del catetere endovenoso in bovini, capre e pecore
cathgoatsheepI ruminanti ospedalizzati sono frequentemente sottoposti all’inserimento del catetere endovenoso. Ad oggi, le informazioni relative alle possibili complicazioni associate al cateterismo endovenoso in queste specie sono molto limitate.Le ipotesi degli autori di questo studio prospettico osservazionale erano che la prevalenza delle infezioni del catetere endovenoso nei ruminanti ospedalizzati fosse maggiore al 50%; che avessero maggiori probabilità di essere infetti i cateteri endov...

Pagina 3 di 1113

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.