Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6961 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 11 Settembre 2020

Trattamento con interferone in gatti affetti da leucemia felina o immunodeficienza felina

Scritto da

  • Il trattamento con interferone-α ricombinante umano dovrebbe essere più duraturo o includere cicli aggiuntivi nei gatti FeLV+ e FIV+
gatto fivIl virus della leucemia felina (FeLV) e il virus dell'immunodeficienza felina (FIV), due tra i più importanti patogeni dei gatti, producono malattie sistemiche croniche con morte progressiva delle cellule coinvolte nella risposta immunitaria, che alla fine porta ad un esito fatale. Gli immunostimolanti risultano essere una delle poche alternative al trattamento sintomatico.In questo studio, a 27 gatti con infezione da FeLV naturale (FeLV+) e a 31 gatti con infezione da FIV naturale (FI...

Venerdì, 11 Settembre 2020

Ostruzione del dotto biliare associata a pancreatite nel cane

Scritto da

  • I cani con pancreatite associata ad ostruzione biliare evidenziano un miglioramento clinico nonostante i parametri biochimici depongano per una progressione dell'ostruzione
yorki pancreatitisLa pancreatite è una causa comune di ostruzione del dotto biliare extraepatico (EHBDO) nei cani. Tuttavia sono limitate le informazioni che descrivono il decorso clinico dei cani con ostruzione del dotto biliare associata a pancreatite (PABDO).L’obiettivo di questo studio è quello di descrivere il decorso clinico dei cani con PABDO e determinare se i presunti marker di gravità della malattia sono predittivi di sopravvivenza. Quarantasei cani di prop...

Venerdì, 11 Settembre 2020

Metodi di misurazione della temperatura corporea a confronto nelle cavie domestiche

Scritto da

  • La misurazione rettale viene considerato un metodo sicuro ed efficace per la valutazione della temperatura corporea nella cavia domestica
cavia temperaturaLa temperatura corporea è un parametro fondamentale per la salute. Le alterazioni della temperatura possono indicare alcune patologie infettive o infiammatorie, influenzare le decisioni nella gestione clinica e fungere da indicatore prognostico per il recupero del paziente. Storicamente, le misurazioni della temperatura rettale sono state utilizzate in piccoli animali da compagnia. Tuttavia, vi è un crescente interesse per metodi meno invasivi per determinare la temper...

Mercoledì, 09 Settembre 2020

Effetto del propofol sui parametri biochimici nel gatto

Scritto da

  • Studio prospettico condotto su 10 gatti sani
ffbaa76b391657a676e916349d3a8ec80f568133 450x299Lo scopo del presente studio era valutare il profilo lipidico e alcuni parametri biochimici nei gatti sottoposti a due diverse durate di anestesia con propofol.Sono stati valutati i seguenti parametri sierici: trigliceridi, colesterolo totale, high-density lipoprotein (HDL), low-density lipoprotein (LDL), very-low-density lipoprotein (VLDL), lipasi, amilasi, aspartato aminotransferasi (AST), alanina aminotrans...

Mercoledì, 09 Settembre 2020

Indagine sulle preferenze dei proprietari di cani di razze brachicefale

Scritto da

  • I proprietari di cani brachicefali sono propensi a scegliere di nuovo la stessa razza in futuro
french bulldog pug mix frugLe razze brachicefale sono in progressivo aumento a livello internazionale, con drammatici aumenti di popolarità contrapposti a problemi di salute comuni e gravi legati alla razza. L'aspetto fisico è un fattore determinante che attrae i proprietari di cani di razze brachicefale. Tuttavia, non è ancora noto se i proprietari di questi cani siano disposti a scegliere nuovamente la stessa razza canina in futuro e se possano rimanere fedeli alla stessa ...

Mercoledì, 09 Settembre 2020

Alimentazione dei vitelli e performance produttive

Scritto da

  • L’alimentazione con colostro e latte pastorizzati ha un effetto positivo sulle performance produttive
bottle calves featured 365836721 600x347L'obiettivo principale di questo studio era quello di valutare se l'alimentazione di vitelle con colostro e latte vaccino pastorizzati migliorasse le performance riproduttive future, i parametri produttivi e la salute nel corso del processo di allevamento e delle prime tre lattazioni.Le vitelle (con proteine ​​totali sieriche ≥ 5,8 g/dL nei primi 5 giorni di vita) sono state incluse nello studio a 22 giorni di età dopo...

Pagina 4 di 1150

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.