Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6649 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 15 Novembre 2019

Neoformazioni della cavità orale

  • Si tratta di neoplasie maligne in circa il 30% dei cani e in circa il 20% dei gatti
POF CATI tumori e le lesioni simil-tumorali della cavità orale sono comuni nei cani e nei gatti e la loro diagnosi e classificazione richiedono un esame istopatologico.Lo scopo di questo studio retrospettivo era quello di analizzare le lesioni della cavità orale che, all’apparenza, sembravano tumori e indagare quante di queste fossero lesioni realmente neoplastiche e quante fossero, invece, lesioni infiammatorie o iperplastiche....

Venerdì, 15 Novembre 2019

Reperti ecografici splenici e rilevanza clinica

  • Specifici riscontri ecografici giustificano l’esecuzione di una citologia splenica
splenectomy for your dogNella specie canina, la presenza di noduli splenici e di un parenchima disomogeneo sono reperti frequentemente riscontrati all’ecografa addominale, ma l'importanza clinica di queste lesioni rimane poco chiara.L’obiettivo di questo studio era quello di stabilire se specifici rilievi ecografici si correlassero con diagnosi citologiche clinicamente rilevanti e determinare quali di questi rilievi fossero correlati a queste diagnosi. Un altro obiettivo era quello...

Venerdì, 15 Novembre 2019

Protocolli chemioterapici nei furetti con linfoma

  • Informazioni preliminari sulla prognosi associata a differenti protocolli
ferret linfomaIl linfoma è la terza neoplasia più comune nei furetti domestici (Mustela putorius furoi).L'obiettivo di questo studio era quello di riportare i dati demografici e l’outcome di furetti sottoposti a diversi protocolli terapeutici per il linfoma....

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Somministrazione endorettale di buprenorfina nel gatto

  • Studio farmacocinetico che dimostra un'analgesia inadeguata in seguito alla somministrazione endorettale
low body temperatureQuesto studio sperimentale prospettico ha avuto l’obiettivo di determinare il profilo farmacocinetico e l’efficacia clinica della somministrazione endorettale di buprenorfina.Sono stati inclusi nello studio 9 gatti giovani e sani. Il pH rettale è stato misurato in tutti i soggetti. Per determinare la concentrazione plasmatica di buprenorfina sono stati effettuati dei prelievi ematici dopo 15, 30, 60, 90, 120, 240, 480 minuti e dopo 24 ore dalla somministrazione ret...

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Effetti della tilosina sul microbiota fecale e sugli acidi biliari

  • La tilosina determina disbiosi fecale
fecal biomaLa tilosina viene comunemente prescritta ai cani con diarrea. Gli antibiotici somministrati per via orale possono alterare il microbiota intestinale, che è responsabile delle principali reazioni di biotrasformazione degli acidi biliari.Questo trial clinico prospettico, randomizzato, controllato ha valutato l’impatto della somministrazione di tilosina sul microbiota fecale e sugli acidi biliari non coniugati....

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Mycoplasma hyopneumoniae nel fluido di manipolazione dei suinetti

  • Il fluido di manipolazione potrebbe essere un campione idoneo per il monitoraggio degli allevamenti
FMIl fluido di manipolazione (FM) è un tipo di campione ottenuto durante la castrazione e il taglio della coda dei suinetti e, negli ultimi anni, è stato impiegato come metodo di campionamento per facilitare il monitoraggio degli allevamenti.Il Mycoplasma hyopneumoniae è un batterio che colonizza il tratto respiratorio dei suini ed è stato raramente rinvenuto in tessuti diversi da quelli dell’apparato respiratorio. Ad oggi, non esistono dati in letteratura relativi al rilevamento di M hyopneumoniae ne...

Pagina 7 di 1103

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.