Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 5851 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 10 Novembre 2017

Ipersensibilità a Malassezia: immunoterapia allergene-specifica nel cane

Scritto da

  • Risposta buona in più del 50% dei 16 casi di uno studio, in assenza di effetti avversi
adNei cani affetti da dermatite atopica (AD) sono state dimostrate reazioni di ipersensibilità a Malassezia spp che causano un’esacerbazione dei segni clinici. Un miglioramento dei segni clinici a seguito di terapia antifungina si osserva sia in presenza di sovracrescita di Malassezia sia di persensibilità a Malassezia (MHS). L’immunoterapia sottocutanea (SCIT) è considerata un trattamento sicuro ed efficace per il trattamento dell’AD canina. Gli effetti avversi sono considerati rari. Un...

Venerdì, 10 Novembre 2017

LDA bovina: omentopessi o piloro-omentopessi?

Scritto da

  • Tra i due gruppi di trattamento di uno studio differiva solo il tasso di recidiva della dislocazione
Schermata 2017 11 10 alle 10.26.23Uno studio retrospettivo ho valutato la performance riproduttiva e la longevità produttiva delle bovine da latte trattate per dislocazione abomasale sinistra (LDA) con un una di due tecniche chirurgiche: omentopessi vs. piloro-omentopessi. Si includevano 87 bovine Holstein sottoposte a uno dei duei interventi durante un periodo di 5 anni.Si rivedevano le cartelle cliniche disponibili fino a 4 anni dopo l’u...

Venerdì, 10 Novembre 2017

Tetralogia di Fallot estrema e policitemia in un furetto

Scritto da

  • Prognosi infausta in un soggetto di 5 mesi
Schermata 2017 11 10 alle 11.16.59Un furetto (Mustela putorius furo) maschio intero di 5 mesi veniva visitato per apatia, tachipnea e intolleranza all’esercizio. All’esame clinico iniziale i due segni primari identificati erano la tachipnea e la cianosi. L’esame ematologico rivelava una grave policitemia con linfopenia, neutrofilia ed eosinofilia. L’esame radiografico rivelava cardiomegalia e un quadro polmonare alveolare diffuso. Si...

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Epilessia di origine sconosciuta: sopravvivenza in 76 gatti

Scritto da

  • Tempo mediano di 3,2 anni, con o senza terapia antiepilettica
Schermata 2017 11 07 alle 10.36.16La sopravvivenza dei gatti con epilessia di origine sconosciuta (EUC) non è stata descritta. In uno studio è stata analizzata la semiologia delle convulsioni e la sua relazione con l’esito del trattamento e la sopravvivenza in una popolazione di 76 gatti. Si formulava un questionario relativo alla semiologia delle convulsioni sulla base di dati sperimentali. La semiologia delle convulsioni veniva caratte...

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Prevenzione del tail biting: misure a confronto

Scritto da

  • Necessaria una combinazione di misure preventive per ridurre il rischio al livello dei suini caudectomizzati
Schermata 2017 11 08 alle 09.53.41Uno dei problemi dell’allevamento intensivo del suino sono le lesioni della coda causate dal tail biting (morsicatura della coda), spesso affrontato dagli allevatori con la caudectomia. Tuttavia, il taglio della coda non è una misura preventiva ottimale per questa condizione e sarebbero preferibili alternative. Uno studio ha indagato l’effetto relativo di tre possibili misure preventive delle lesioni de...

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Dermoscopia per l’analisi della cute e del pelo equini

Scritto da

  • Tecnica valida e di facile esecuzione. Descrizione dei risultati in 34 cavalli
dermo La dermoscopia è una tecnica diagnostica introdotta in dermatologia dei piccoli animali per la valutazione del pelo e della superficie cutanea. A conoscenza degli autori, l’uso di questa tecnica nel cavallo e l’aspetto dermoscopico del pelo e della cute equina non sono stati ancora descritti. Uno studio ha valutato l’applicabilità della dermoscopia alla specie equina e ha descritto gli aspetti del pelo e della superficie cutanea di 34 cavalli adulti sani di proprietà. Si esamin...

Pagina 8 di 971

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.