Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6145 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 23 Luglio 2018

Distocia nella cagna

  • Una review sulla distocia: consigli su come riconoscerla, quando intervenire e come farlo
partoIn questa review viene affrontato il tema della distocia, termine col quale ci si riferisce in genere ad un “parto difficile” oppure, più nello specifico, ad una difficoltà della cagna nell’espellere i cuccioli attraverso la cervice, la vagina e il vestibolo. Si tratta di un’emergenza piuttosto comune nella pratica degli animali da compagnia, con un tasso di incidenza circa pari al 5%, anche se nei cani di razze toy e brachicefaliche questa percentuale è ancora più elevata. La distocia ...

Lunedì, 23 Luglio 2018

Popolazioni batteriche nell’utero canino in corso di distocia

  • La presenza di popolazioni batteriche uterine in corso di taglio cesareo è piuttosto frequente, specialmente quando la morte fetale avviene al suo interno
utero Quali siano le caratteristiche della flora batterica intrauterina durante i parti distocici della cagna non è riportato in letteratura. Uno studio ha voluto analizzare queste informazioni prendendo in esame una popolazione di 50 cagne sottoposte a taglio cesareo d’urgenza. Gli autori hanno valutato la frequenza con cui sono presenti batteri, quali specie sono più comunemente isolate e in quale quantità. In 34 cagne su 50 (68%) sono state isolate da 1 a 4 popolazioni batteriche, tra cui le p...

Lunedì, 23 Luglio 2018

Ruolo dei FANS in corso di malattie respiratorie in allevamento suino

  • Il ketoprofene pare migliori le condizioni generali ma non i segni clinici, e sembra avere un lieve impatto negativo sulla crescita ponderale
suino finituraL'infezione sostenuta da agenti patogeni respiratori può influenzare le produzioni animali e il benessere degli stessi. Esiste un bisogno economico, oltre che etico, di trattare i suini affetti da malattie respiratorie. L’obiettivo di uno studio era quello di valutare i possibili effetti della somministrazione orale di FANS sui segni clinici, l'aumento di peso giornaliero, i parametri del sangue e il comportamento dei suini in crescita in corso di focolai acuti di malattie resp...

Venerdì, 20 Luglio 2018

Cause di versamento pleurico nei gatti

  • Le cause più comuni sono risultate essere l’insufficienza cardiaca congestizia e le neoplasie
versamento pleuricoUno studio su una serie di casi retrospettivi si è posto l’obiettivo di caratterizzare e indagare le potenziali associazioni tra cause di versamento pleurico e vari fattori clinici in 380 gatti nei quali la causa del versamento pleurico era stata definita con certezza. Di ciascun soggetto sono stati analizzati i dati relativi ai segni clinici, le cause del versamento pleurico, i tipi di trattamento effettuati e l’outcome. Tali variabili sono state correlate con la c...

Venerdì, 20 Luglio 2018

Linfoma della zona marginale nodale nel cane

  • Un tumore che, seppur classificato come indolente, presenta un prognosi scadente
linfoma marginaleIl linfoma della zona marginale nodale (nMZL, nodal marginal zone lymphoma) è classificato come linfoma indolente. Tali linfomi sono caratterizzati da un basso indice mitotico e una progressione clinica lenta. Mentre il comportamento clinico del linfoma della zona marginale splenica è effettivamente dimostrato avere un decorso indolente e una buona prognosi dopo splenectomia, non ci sono studi che descrivono nello specifico il comportamento del nMZL. Uno studio retrospetti...

Venerdì, 20 Luglio 2018

Effetto degli ACE-inibitori sull’inseminazione artificiale nelle capre

  • L'utilizzo di queste molecole aumenta il tasso di gravidanza e la probabilità di parti gemellari
capraUno studio ha valutato l’influenza dell’inibizione dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE, angiotensin-converting enzyme) sull’efficacia dell’inseminazione artificiale a tempo fisso nella capra. Sono state incluse 69 capre suddivise, in maniera randomizzata, in 2 gruppi: il gruppo enalapril (n = 35) e il gruppo controllo (n = 34) . Nell'esperimento, tutti gli animali sono stati sottoposti al protocollo di inseminazione artificiale a tempo fisso per 12 giorni. Il gruppo enalap...

Pagina 8 di 1020

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.