Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6100 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 06 Giugno 2018

Fattori prognostici in corso di sarcoma da inoculo del gatto

  • Tassi di recidiva più alti in corso di resezione di tumori recidivanti rispetto a tumori primari, in caso di margini “sporchi” e in base alla localizzazione del tumore
FelineVAS300A causa della sua crescita altamente infiltrativa, il sarcoma da inoculo del gatto (FISS, feline injection-site sarcoma) comporta un rischio significativo di recidiva locale del tumore. Uno studio ha esaminato i parametri di possibile significato prognostico (ad es. dimensioni e localizzazione del tumore, resezione di tumori de novo rispetto a tumori recidivanti e margini chirurgici privi di cellule neoplastiche) in relazione alla loro influenza sul tasso di recidiva (TR), sull’int...

Mercoledì, 06 Giugno 2018

Pasireotide in aggiunta alla terapia standard in corso di macroadenoma ipofisario

  • Il pasireotide non ha determinato effetti avversi ma non ci sono dati sufficienti per valutare una sua eventuale influenza sull’outcome di questi pazienti
download 1Uno studio prospettico ha valutato i segni clinici, i risultati dei test endocrini e le dimensioni del tumore ipofisario in 9 cani con iperadrenocorticismo ipofisario (PDH) e macroadenoma dopo 6 mesi di trattamento con pasireotide (0,03 mg/kg, SC, q 12 h) in aggiunta al trattamento medico standard (trilostano o mitotane). Al momento dell’arruolamento nello studio, in tutti i soggetti l’iperadrenocorticismo era controllato con successo con la terapia medica. Prima dell’inizio del tra...

Mercoledì, 06 Giugno 2018

Alfa-amilasi e cortisolo salivari nei cavalli con addome acuto

  • Due biomarker di stress che aumentano significativamente in corso di dolore addominale acuto
downloadUno studio prospettico osservazionale condotto su cavalli con la sindrome dell’addome acuto si è posto l’obiettivo di valutare l’alfa-amilasi salivare (sAA, salivary alpha-amylase), considerata un biomarker non invasivo dell'attività del sistema nervoso simpatico (SNS), e il cortisolo salivare, come possibile biomarker dello stress indotto dal dolore, comparandoli a quelli di un gruppo di cavalli sani. Inoltre, gli autori hanno indagato l’esistenza di una possibile correlazione tra q...

Lunedì, 04 Giugno 2018

Approccio chirurgico in corso di adenocarcinoma mammario nella specie felina

  • La mastectomia bilaterale, specialmente se effettuata in più sedute, allunga il tempo di sopravvivenza libero da progressione e malattia-specifico
cat mammary tumorUno studio retrospettivo multicentrico ha analizzato le potenziali associazioni tra il tipo di approccio chirurgico e il tasso di complicazioni, il tempo di sopravvivenza libero da progressione e il tempo di sopravvivenza malattia-specifico in 107 gatti con adenocarcinoma mammario sottoposti a escissione chirurgica mediante mastectomia unilaterale o bilaterale, effettuata in singola seduta o in più sedute. Complicazioni si sono verificate in 12 su 61 (19,7%) gatti trattati ...

Lunedì, 04 Giugno 2018

Laserterapia e guarigione delle incisioni chirurgiche nella specie canina

  • I risultati di questo studio non supportano l’utilizzo della LLLT per stimolare la guarigione di ferite e incisioni non complicate
laserUno studio prospettico, mascherato, controllato con placebo ha determinato gli effetti della terapia laser a basso livello (LLLT, low-level laser therapy) sulle ferite chirurgiche nella specie canina. Lo studio è stato condotto su 10 cagne femmine intere sane sottoposte ad intervento di ovariectomia bilaterale dal fianco in cui le brecce chirurgiche sono stati realizzate mediante un punch da biopsia.Le incisioni su ciascun fianco sono state assegnate in modo casuale al gruppo di trattamento (TX) ...

Lunedì, 04 Giugno 2018

Riparazione con reti protesiche delle ernie della parete addominale nei cavalli

  • Classificazione e illustrazione delle diverse tecniche di erniorrafia con reti protesiche, seguendo il modello della medicina umana
ernia cavalloLa riparazione delle ernie della parete addominale dei cavalli viene spesso rinforzata inserendo una rete protesica. In questo studio gli autori descrivono le caratteristiche delle reti protesiche utilizzate per la riparazione delle ernie e presentano 2 sistemi di classificazione delle tecniche di erniorrafia con reti protesiche utilizzati dai chirurghi nel campo medico umano. In base alla posizione in cui è inserita la rete protesica all'interno della parete addominale, entrambi i...

Pagina 10 di 1012

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.