Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6027 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 21 Maggio 2018

Infusione continua di basse dosi di dexmedetomidina in gatti anestetizzati con isoflurano

  • Minori richieste di isofluorano ma nessuna differenza nelle variabili cardiopolmonari intraoperatorie
monitorLo scopo di questo studio prospettico, randomizzato, in cieco, controllato era quello di valutare gli effetti di un’infusione continua (CRI, Constant Rate Infusion) di basse dosi di dexmedetomidina sulla funzione cardiopolmonare, sulla concentrazione di anestetico inalatorio e sul risveglio in gatti anestetizzati con isoflurano. Lo studio è stato condotto su 12 gatti sottoposti ad anestesia per ovarioisterectomia ai quali sono stati somministrati idromorfone (0,1 mg/kg) e propofol (4,3-7,8 m...

Lunedì, 21 Maggio 2018

Trauma toracico del cane: mortalità perioperatoria e fattori di rischio

  • Mortalità bassa; il sesso maschile e l’arresto cardiaco rappresentano fattori di rischio
trauma toracicoUno studio retrospettivo multicentrico condotto su 157 cani si è posto l’obiettivo di determinare il tasso di mortalità perioperatoria e identificare i fattori di rischio associati all'outcome nei cani con trauma toracico sottoposti a procedure chirurgiche; infine è stata valutata l'utilità del punteggio dell’Animal Trauma Triage (ATT) nel predire l’outcome. Sono stati inclusi cani in cui è stato documentato il trauma al torace e sottoposti ad una procedura chirurgica...

Lunedì, 21 Maggio 2018

Effetti fisiologici e pratici del progesterone sulla riproduzione nelle bovine da latte

  • Una meta-analisi ha evidenziato i vantaggi del progesterone e getta le basi scientifiche per ulteriori ricerche
progesteroneLa scoperta del progesterone (P4) e la comprensione dei meccanismi d’azione di questo ormone costituiscono un traguardo importante nella storia dell'endocrinologia e della riproduzione. La concentrazione di P4 circolante è determinata dall’equilibrio tra la sua produzione, principalmente da parte del corpo luteo (CL), e il suo metabolismo, operato principalmente dal fegato. Il volume del tessuto luteale e il numero e la funzionalità delle grandi cellule luteiniche sono i principa...

Venerdì, 18 Maggio 2018

Effetto di una dieta ricca di fosforo sulla funzionalità renale nei gatti

  • Una dieta ad elevato contenuto di fosforo è sconsigliata in quanto può compromettere la salute dei reni
scrawny catNei gatti con malattia renale cronica (CKD, Chronic Kidney Disease) l'assunzione di elevate quantità di fosforo potrebbe ulteriormente compromettere la salute renale. Uno studio si è posto l’obiettivo di verificare se nel gatto, una specie con un'elevata incidenza di CKD, una dieta ricca di fosforo possa avere effetti di nefrotossicità anche su soggetti sani. Un gruppo costituito da 13 gatti adulti sani alimentati con una dieta in eccesso di fosforo (Gruppo P, circa 5 volte maggio...

Venerdì, 18 Maggio 2018

Sicurezza e efficacia di un nuovo vaccino contro la leishmaniosi canina

  • In aree endemiche con alta pressione per la leishmaniosi, l'efficacia preventiva è risultata del 72%
leishmaniosisLa leishmaniosi canina è una malattia zoonotica causata da Leishmania infantum. Attualmente sono in corso ampie ricerche per realizzare vaccini sicuri ed efficaci in grado di proteggere dallo sviluppo della malattia. La Commissione Europea ha recentemente concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio di un nuovo vaccino, il LetiFend®, contenente la proteina ricombinante Q, costituita da diversi frammenti di proteine di Leishmania infantum. L'efficacia del vaccino LetiFend...

Venerdì, 18 Maggio 2018

Complicazioni postoperatorie nei cavalli sottoposti ad anestesia generale

  • Minore è la durata dell’anestesia, più basso è il rischio di complicazioni postoperatorie
cavalloUno studio retrospettivo ha confrontato le complicazioni che possono verificarsi in cavalli sani sottoposti ad anestesia generale per procedure oftalmiche e in quelli sottoposti a procedure non-oftalmiche e ha tentato di identificare i potenziali fattori di rischio associati allo sviluppo di tali complicanzioni. Sono stati inclusi nello studio 502 cavalli (556 procedure anestetiche) dei quali sono stati registrati i dati relativi al segnalamento, peso corporeo, farmaci somministrati, posizionam...

Pagina 2 di 1000

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.