Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7473 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 15 Novembre 2021

Influenza della carica batterica di Mycoplasma haemofelis sui dati ematologici del gatto

Scritto da

  • Le femmine avevano il doppio delle probabilità di contrarre l'infezione
anemic catMycoplasma haemofelis è la specie di emoplasmi più patogena che colpisce i gatti. M. haemofelis può causare un'infezione acuta che porta a quadri di anemia emolitica. L'obiettivo degli autori di questo studio era rilevare e quantificare la carica batterica di M. haemofelis nei gatti mediante reazione a catena della polimerasi convenzionale (PCR) e mediante PCR quantitativa (qPCR) e, al contempo, descriverne le possibili alterazioni ematologiche. ...

Lunedì, 15 Novembre 2021

Confronto tra trattamento medico e chirurgico della litiasi biliare canina

Scritto da

  • Molti pazienti sintomatici presentavano litiasi del coledoco
colelitiasiL'acido ursodesossicolico è utilizzato in medicina umana per la sua azione coleretica, ma l'efficacia della gestione medica nei cani con calcoli biliari è sconosciuta. Gli autori dello studio in esame avevano l’obiettivo di descrivere le caratteristiche cliniche e l’outcome dei cani con colelitiasi, concentrandosi sui casi che hanno ricevuto una terapia medica; infine, altro obiettivo degli autori era l’identificazione dei fattori o delle caratt...

Lunedì, 15 Novembre 2021

Fratture e lesioni del bacino nei cavalli da endurance

Scritto da

  • Le fratture isolate erano le più comuni alterazioni riscontrate
endurance horseLe lesioni e le fratture del bacino, legate allo stress o alla fatica, sono state riportate solo in un piccolo numero di cavalli da endurance. Lo scopo degli autori di questo studio retrospettivo era descriverne la tipologia di lesioni o fratture del bacino in cavalli impegnati in competizioni su superfici sabbiose.Sono state revisionate le cartelle cliniche dei cavalli utilizzati per discipline di resistenza e affetti da lesioni da stress osseo e/o ...

Venerdì, 12 Novembre 2021

Linfoma intestinale Vs enterite linfoplasmocitaria nel gatto: come differenziarli?

  • Identificare possibili caratteristiche cliniche, laboratoristiche ed ecografiche per differenziare LGITL da LPE
eco gattoIl linfoma intestinale a cellule T a basso grado (Low-grade intestinal T-cell lymphoma, LGITL) è la neoplasia intestinale più comune nei gatti. Differenziare LGITL dall'enterite linfoplasmocitaria (lymphoplasmacytic enteritis, LPE) è difficile perché i segni clinici, i reperti di laboratorio e di diagnostica per immagini, l'istologia, l'immunoistochimica e il test di clonalità possono risultare sovrapponibili. L’obiettivo del presente studio era quello di...

Venerdì, 12 Novembre 2021

Valutazione degli indici piastrinici in corso di parvovirosi nel cane

  • I cani con infezione da parvovirus avevano dei valori di MPV e PVDW significativamente più alti rispetto ai cani sani
canine parvo header 44046 articleSi ritiene che la traslocazione batterica dal tratto intestinale danneggiato, segnalata in corso di enterite da parvovirus canino (canine parvoviral, CPV), sia responsabile della risposta infiammatoria sistemica derivante dalla setticemia, che potrebbe evolvere in shock settico e morte. Le alterazioni degli indici piastrinici, in particolare il volume piastrinico medio (mean platelet volume, MPV), sono dei reperti ...

Venerdì, 12 Novembre 2021

Biomarker di patologia gastroenterica nel ghepardo

  • Sono stati inclusi nello studio 40 ghepardi clinicamente sani
Cheetahs 1Le patologie gastroenteriche sono un problema clinico comune nei ghepardi in cattività (Acinonyx jubatus). È stato riportato che la stragrande maggioranza dei ghepardi in cattività possono soffrire di gastrite. Sono, inoltre, state descritte pancreatite ed enterite acuta e cronica. Queste patologie possono influenzare in modo significativo la salute e il benessere a lungo termine dei ghepardi. La cobalamina, i folati, l’acido metilmalonico (methylmalonic...

Pagina 11 di 1236

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares