Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6315 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 02 Maggio 2003

Trovato in Siberia il DNA più antico del mondo

  • Materiale genetico vegetale di 400.000 anni fa.
Trovato in Siberia il DNA più antico del mondoAppartiene a una specie vegetale il frammento di DNA più antico del mondo, trovato da Eske Willerslev, ricercatore dell'Università di Copenaghen, nei ghiacci del nord-est della Siberia. Ha 300-400.000 anni, mentre il più antico DNA vegetale confermato precedentemente ne aveva circa 20.000 e quello animale 50.000. Insieme a questo reperto sono stati trovati anche frammenti di materiale genetico animale più recenti, di età inferiore ai 100.000 anni. Dall'analisi di questo ...

Venerdì, 02 Maggio 2003

Rigidità tendinea nei cavalli da corsa

  • Può essere una delle cause di lesione agli arti durante la competizione.
Rigidità tendinea nei cavalli da corsaLa vulnerabilità dei cavalli da corsa nel passaggio dalle superfici soffici a quelle dure sarebbe dovuta all'impossibilità per l'animale di variare la rigidità dei propri arti. Lo affermano ricercatori del Royal Veterinary College (UK). Quando il cavallo trasferisce il peso su uno dei quattro arti, l'energia viene immagazzinata negli elastici tendini flessori della metà inferiore dell'arto, per lanciare l'animale in avanti alla fine del passo. Tutto ciò induce una notevole tensi...

Venerdì, 02 Maggio 2003

Un farmaco masticabile a base di deracoxib per l'artrite del cane

  • La FDA americana ha approvato una nuova specialità veterinaria appartenente alla classe dei coxib.
Un farmaco masticabile a base di deracoxib per l'artrite del caneApprovate dalla Food and Drug Administration americana delle compresse masticabili a base di deracoxib per il controllo del dolore e dell'infiammazione associati all'osteoartrite del cane. Il deracoxib è un FANS appartenente alla classe dei coxib, la stessa del celecoxib e del rofecoxib usati in medicina umana, ovvero gli inibitori esclusivi della ciclossigenasi-2 (COX-2). Queste molecole sono tra le più utilizzate per il trattamento dell'artrite umana ...

Venerdì, 02 Maggio 2003

Maiali di buon carattere

  • Eliminare geneticamente l'aggressività nei suini per aumentare la produzione in allevamento.
Maiali di buon carattereI ricercatori della Purdue's genome sequencing facility, della Purdue University, hanno avviato un progetto di ricerca per identificare i geni legati all'aggressività nei suini e cercare di "addomesticare" i soggetti dominanti. Lo scopo finale di questo progetto è l'incremento della crescita ponderale e quindi della produttività in allevamento. Secondo William Muir, direttore dell'istituto di ricerca, se gli animali sono a loro agio nell'ambiente, è possible incrementarne l'aumento di peso fin...

Mercoledì, 30 Aprile 2003

Medicina e nutrizione in gastroenterologia al 46° Congresso SCIVAC (Milano, 8-11 maggio 2003)

  • L'importanza di un approccio su due fronti alla spesso frustrante malattia dell'apparato digerente.
Medicina e nutrizione in gastroenterologia al 46° Congresso SCIVAC  (Milano, 8-11 maggio 2003)Si compenetrano in continuazione approccio medico e nutrizionale al paziente con malattia gastroenterica, nelle relazioni della Sessione di gastroenterologia e nutrizione del Congresso SCIVAC di Milano. Gli argomenti trattati dagli autori invitati, sia stranieri sia italiani, sono ben congeniati tra loro, e consentono di esplorare tutto l'apparato digerente iniziando dalla disfagia, per passare ai problemi esofagei facili e diffi...

Mercoledì, 30 Aprile 2003

Test SARS sugli animali

  • Per identificare la relazione tra malattie animali e la SARS dell'uomo.
Test SARS sugli animaliUn'equipe di scienziati australiani sperimenterà il contagio sugli animali con il virus della SARS. Il virus verrà per la prima volta importato in Australia e sarà utilizzato per infettare polli, maiali e gatti. L'intento è di capire se il virus è in grado di replicarsi negli animali. Lo ha annunciato tramite la stampa il direttore della salute animale dell'ente australiano di ricerca CSIRO, Martyn Jeggo, precisando che lo studio avverrà in collaborazione con scienziati canadesi. Il progetto ...

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.