Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7192 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Broncopneumologia

Broncopneumologia (80)

Mercoledì, 31 Marzo 2021

Fattori predittivi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree nel gatto

Scritto da

  • Nessuna variabile dell’emogasanalisi venosa all’ammissione era predittiva per la diagnosi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree
iStock 000009827806SmallL'obiettivo del presente studio era quello di valutare se le variabili dell’emogasanalisi venosa (venous blood gas, VBG) potessero servire come fattori predittivi per la diagnosi di malattia infiammatoria delle basse vie aeree (inflammatory lower airway disease, ILAD) nel gatto. Un secondo obiettivo di questo studio era quello di confrontare l'utilità diagnostica di segnalamento, anamnesi e reperti dell'esame clinico, rispetto a...

Mercoledì, 31 Marzo 2021

Misurazione della proteina C-reattiva in cani con infezione da Bordetella bronchiseptica

Scritto da

  • La concentrazione sierica di CRP era più bassa nei cani con infezione da Bordetella bronchiseptica rispetto ai soggetti con polmonite ab ingestis
DogPneumonia KnowtheCausesSignsandTreatment Funnyyoungstaffordshireterrierpuppylyingcoveredinthrowblanketandfallingasleep minLa proteina C-reattiva (C-reactive protein, CRP) è una proteina di fase acuta ben nota nel cane che potrebbe discriminare la broncopolmonite di origine batterica da altre condizioni patologiche polmonari. La broncopolmonite causata ...

Venerdì, 05 Marzo 2021

Prevalenza delle infezioni respiratorie negli animali da compagnia

Scritto da

  • Le infezioni da SARS-CoV-2 si sono dimostrate rare sia nel cane che nel gatto.
temperatura gattiL'emergenza sanitaria mondiale indotta dal nuovo coronavirus del 2019 (SARS-CoV-2) ha reso necessaria la valutazione del potenziale di infezione del SARS-CoV-2 negli animali da compagnia. Utilizzando un ampio set di dati, gli autori di questo studio hanno valutato la frequenza di SARS-CoV-2 e altri patogeni respiratori in campioni di cani e gatti sottoposti a test respiratori da metà febbraio a metà aprile 2020.Un sottogruppo di campioni di cani e gatti i...

Mercoledì, 13 Gennaio 2021

Polmonite ab ingestis e broncopolmonite nel gatto

Scritto da

  • Descrivere le caratteristiche clinico-patologiche, radiografiche e microbiologiche nei gatti con polmonite ab ingestis e broncopolmonite
Cat fonendoLa polmonite ab ingestis (aspiration pneumonia, AP) e la broncopolmonite (bronchopneumonia, BP) sono patologie poco caratterizzate nel gatto che condividono somiglianze cliniche con la malattia infiammatoria delle vie aeree (inflammatory airway disease, IAD). L’obiettivo del presente studio era quello di descrivere le caratteristiche clinico-patologiche, radiografiche e microbiologiche nei gatti con AP e BP e confrontare i risultati con quelli dei gatti co...

Mercoledì, 02 Dicembre 2020

TAC della bolla timpanica nei vitelli con patologie respiratorie

Scritto da

  • L'esame TAC della bolla timpanica si è dimostrato efficace per la diagnosi precoce di otite media.
bolla timpanica vitelloLe manifestazioni cliniche dell’otite media nei vitelli rappresentano un problema significativo per il settore lattiero-caseario; la valutazione della gravità della malattia, il decorso cronico e la comprensione dei reperti di diagnostica per immagini costituiscono ad oggi una sfida per gli addetti ai lavori. Gli obiettivi di questo studio prospettico erano quelli di confrontare i risultati di diagnostica per immagini dei vitelli c...

Lunedì, 30 Novembre 2020

Complicazioni dei gravi quadri asmatici nella specie equina

Scritto da

  • Studio che valuta il rimodellamento polmonare nell'asma equino in termini di distruzione e reversibilità
asma cavalloL'ipertensione polmonare e il cuore polmonare sono complicazioni riconosciute nei quadri gravi di asma nella specie equina e si verificano come conseguenza della vasocostrizione ipossica polmonare. Tuttavia, poiché l'ipertensione polmonare è solo parzialmente reversibile mediante somministrazione di ossigeno, è probabile che siano coinvolti altri fattori eziologici. Nella broncopneumopatia cronica ostruttiva umana, il rimodellamento dell'arteria polmona...

Lunedì, 12 Ottobre 2020

Polmonite interstiziale acuta nei puledri

Scritto da

  • Case series che descrive l'outcome e gli esami post-mortem di 9 puledri affetti dalla patologia
Polmonite puledriLa polmonite interstiziale acuta nei puledri è stata scarsamente descritta in letteratura e sono presenti opinioni discordanti sull'eziologia sottostante. Inoltre, il follow-up istopatologico dei puledri sopravvissuti non è mai stato descritto. L’obiettivo del presente studio era quello di descrivere i reperti clinici e istopatologici in corso di polmonite interstiziale acuta nel puledro. Un ulteriore obiettivo era quello di indagare l'eziologia e i possibili fattori...

Mercoledì, 08 Aprile 2020

Collasso tracheale in un coniglio

Scritto da

  • La resezione tracheale può fornire un sollievo temporaneo dai segni clinici
contraresI conigli sono stati spesso utilizzati come modelli sperimentali per la malattia tracheale, ma sono state pubblicate pochissime informazioni sulla diagnosi e la gestione della patologia spontanea in questa specie.In questo case report viene descritto il caso di un coniglio di 7 anni con malattia delle vie aeree superiori cui era stato diagnosticato un collasso tracheale mediante imaging diagnostico e tracheoscopia....

Lunedì, 16 Marzo 2020

Sildenafil nel cane

Scritto da

  • Farmacocinetica in un modello canino di ipertensione polmonare tromboembolica cronica
Dogs Heart Rug Le informazioni relative alla farmacocinetica del sildenafil orale nei cani con ipertensione polmonare sono limitate.In questo studio è stata indagata la farmacocinetica del sildenafil orale in un modello canino di ipertensione polmonare tromboembolica cronica (CEPH, chronic embolic pulmonary hypertension)....

Lunedì, 24 Febbraio 2020

Disturbi aerodigestivi nel cane

Scritto da

  • Videofluoroscopia della deglutizione come strumento diagnostico nei cani con tosse ma senza sintomi gastroenterici
xrayLe malattie aerodigestive sono disturbi ibridi che rappresentano un legame patologico tra vie respiratorie e vie alimentari. Queste condizioni possono manifestarsi con sintomi respiratori in assenza di sintomi gastrointestinali. Si tratta di patologie spesso sotto-diagnosticate perché difficili da riconoscere e per i limiti diagnostici.L’ipotesi degli autori dello studio è che, sottoponendo cani con tosse ma senza sintomi gastroenterici ad uno studio videofluoroscopico della deglutizione (VFSS, vi...

Pagina 1 di 6

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.