Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7087 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Cardiologia

Cardiologia (161)

Venerdì, 20 Novembre 2020

Terapia con pimobendan nei gatti con cardiopatie ostruttive e non ostruttive

Scritto da

  • La terapia con pimobendan si è dimostrata sicura in questo studio su 270 gatti cardiopatici.
gatto cuoreIl pimobendan è spesso usato off-label per il trattamento dei gatti con insufficienza cardiaca congestizia (CHF). Esiste preoccupazione per la sicurezza del pimobendan nei gatti con cardiopatie ostruttive (OTO).Gli autori di questo studio avevano l’obiettivo di dimostrare che nei gatti trattati con pimobendan, l'incidenza degli effetti avversi non sarebbe stata differente tra gatti con OTO e gatti con cardiomiopatia non ostruttiva....

Venerdì, 13 Novembre 2020

Intervalli di riferimento radiografici della silhouette cardiaca nell'aquila di mare testabianca

Scritto da

  • È stata evidenziata una forte correlazione tra la larghezza della silhouette cardiaca e quella toracica o sternale
EagleL’esame radiografico del torace è un importante strumento diagnostico per valutare la dimensione cardiaca nei pazienti aviari. L'aquila di mare testabianca (Haliaeetus leucocephalis), un tempo nella lista delle specie a rischio di estinzione, è ora una specie in crescita negli Stati Uniti. Tuttavia, sono presenti in letteratura poche informazioni riguardo i valori di riferimento radiografici della silhouette cardiaca nell'aquila di mare testabianca per l'utilizzo ne...

Mercoledì, 11 Novembre 2020

Reperti elettrocardiografici dei gatti con cardiopatia non ipertrofica

Scritto da

  • Studio retrospettivo sui dati Holter di 13 gatti.
gatto cardiopaticoLa rilevazione e le caratteristiche delle aritmie cardiache nei gatti con cardiomiopatia ipertrofica (HCM) è già stata documentata in vari studi. Tuttavia, mancano studi simili riguardanti altre forme di cardiomiopatia felina.In questo studio sono state revisionate retrospettivamente le cartelle cliniche di 13 gatti sottoposti a registrazione Holter al momento della diagnosi e affetti dalle seguenti patologie: cardiomiopatia restrittiva (RCM), cardiomiopatia ventrico...

Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Ruolo prognostico della fibrillazione atriale nel cane

Scritto da

  • Valutare il significato prognostico della fibrillazione atriale in una popolazione di Dobermann con cardiomiopatia dilatativa e insufficienza cardiaca congestizia
Dobermann DCMIn medicina umana e veterinaria, la fibrillazione atriale (FA) in corso di insufficienza cardiaca congestizia (CHF) è associata ad un alto rischio di mortalità e tempi di sopravvivenza più brevi.Nel presente studio è stata eseguita una revisione retrospettiva delle cartelle cliniche per valutare l'impatto della FA sui tempi di sopravvivenza di cani Doberman Pinscher con cardiomiopatia dilatativa (DCM). Sono stati, inoltre, determinati il ​​tempo della prima insorgenza di...

Lunedì, 19 Ottobre 2020

Trattamento dell'insufficienza cardiaca congestizia del gatto

Scritto da

  • La torasemide appare un farmaco efficace e ben tollerato
hearth catNei cani con insufficienza cardiaca congestizia (CHF) è stata dimostrata l'efficacia della torasemide, un diuretico d’ansa. Scarsa è invece la conoscenza sull'uso della torasemide nel gatto con CHF. Gli obiettivi di questo studio retrospettivo erano quindi quelli di descrivere l'effetto terapeutico della torasemide somministrata per via orale nei gatti con CHF e documentarne i potenziali effetti avversi in un dato periodo di follow-up.Sono state pertanto revisionate le cartelle cl...

Mercoledì, 08 Luglio 2020

Sistema cardiovascolare e invecchiamento

Scritto da

  • Lievi cambiamenti legati all’età
oldcatL’obiettivo dello studio era determinare l’impatto dell’invecchiamento sul sistema cardiovascolare di gatti adulti sani.Sono stati utilizzati 6 gatti da esperimento. L’ecocardiografia e la misurazione della pressione sanguigna sistolica (SBP, systolic blood pressure) sono state eseguite, in tutti i gatti, ogni anno per 8 anni consecutivi (da 1 a 8 anni di età). Sono stati valutati i cambiamenti legati all'età delle strutture del ventricolo sinistro (LV, left ventricular), della funzione ...

Mercoledì, 24 Giugno 2020

Soffio cardiaco in gatti apparentemente sani

Scritto da

  • Test provocativi sul flusso sanguigno ventricolare destro
soffi cardiaciI soffi cardiaci vengono riscontrati comunemente in gatti apparentemente sani durante l'esame fisico di routine e l'ecocardiografia doppler è necessaria per identificare l’origine della turbolenza del flusso che causa il soffio. In alcuni casi, l'origine del soffio non può essere identificata con l'esame ecocardiografico, neppure da parte di veterinari esperti. L'applicazione di una leggera pressione con il trasduttore ad ultrasuoni contro la parete toracica di un gatto può in...

Lunedì, 08 Giugno 2020

Terapia della malattia mitralica in stadio preclinico

Scritto da

  • La combinazione di spironolattone e benazepril pare induca effetti benefici sul rimodellamento cardiaco
heartaceiL'efficacia degli inibitori dell’enzima di conversione dell'angiotensina (ACEi, angiotensin-converting enzyme inhibitor) nel determinare il blocco del sistema renina-angiotensina-aldosterone (RAAS, renin-angiotensin-aldosterone system) nei cani con malattia degenerativa mixomatosa della valvola mitrale (MMVD, myxomatous mitral valve disease) in stadio preclinico è controversa.L’ipotesi degli autori di questo studio è che la somministrazione di spironolattone (2-4 mg ogni 24 ore) e bena...

Lunedì, 20 Aprile 2020

Effetto del pimobendan nei gatti sani

Scritto da

  • Una singola dose orale pari a 1,25 mg/gatto sembrerebbe influenzare la funzionalità atriale sinistra
catheartL’obiettivo di questo studio pilota era quello di valutare l'effetto di una singola dose di pimobendan sulla funzionalità atriale sinistra (LA, left atrial) nei gatti sani.Undici gatti sani di proprietà non sedati sono stati sottoposti ad esami ecocardiografici standardizzati prima e dopo una singola dose di pimobendan somministrato per via orale (1,25 mg/gatto) e sono stati valutati i parametri di funzionalità sistolica atriale sinistra....

Lunedì, 06 Aprile 2020

Effetti dell’atenololo nel gatto

Scritto da

  • Indagine sulle conseguenze a carico della funzionalità atriale e ventricolare sinistra
atencatGli scopi di questo studio erano quello di valutare gli effetti dell'atenololo sulla funzione ventricolare sinistra (LV, left ventricular) e atriale sinistra (LA, left atrial) nei gatti sani (studio 1) e, inoltre, quello di indagare la relazione tra la somministrazione di atenololo e la dilatazione LA (LAE, left atrial enlargement) nei gatti con cardiomiopatia ipertrofica (HCM, hypertrophic cardiomyopathy) (studio 2).Nei 9 gatti sani utilizzati per lo studio 1 sono stati somministrati per 7 gior...

Pagina 1 di 12

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.