Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6620 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Chirurgia generale

Chirurgia generale (133)

Mercoledì, 20 Novembre 2019

Caratteristiche della fimosi nei gattini

  • Assenza di recidiva dopo prepuzio plastica circonferenziale e uretrostomia prepuziale
fipmonUno studio ha voluto descrivere le caratteristiche cliniche e l’esito della chirurgia in gattini con fimosi. Un altro obiettivo consisteva nello sviluppare un sistema per classificare la fimosi sulla base delle lesioni patologiche macroscopiche.Le cartelle cliniche di gatti con fimosi di età ≤ alle 20 settimane, sottoposti a intervento chirurgico, sono state individuate esaminando i database di 2 ospedali veterinari universitari. Per ogni gattino, le informazioni estratte dalla cartella inclu...

Mercoledì, 20 Novembre 2019

Nefrolitiasi in una lontra asiatica

  • Rimozione dei calcoli tramite nefrotomia
plontraUna lontra asiatica dalle piccole unghie (Aonyx cinereus), femmina adulta, nata in cattività è stata visitata per diarrea e disconfort addominale.Gli esami radiografici ed ecografici mettevano in evidenza la presenza di un voluminoso nefrolita nel rene sinistro. Una nefrolitiasi di piccola entità era preste anche nel rene destro. Gli esami emato-chimici erano nella norma. L’urografia discendente è stata utilizzata per la valutazione funzionale dell’apparato urinario e ha rilevato una nor...

Venerdì, 25 Ottobre 2019

Tiroidectomia monolaterale nel cane

  • Complicazioni e outcome in una popolazione di 156 cani
tiroidal surgeryUno studio retrospettivo ha descritto le complicazioni e l’outcome in un gruppo di cani sottoposti a tiroidectomia monolaterale per la presenza di neoplasie tiroidee.Attraverso il riesame delle cartelle elettroniche e cartacee di cani sottoposti a tiroidectomia monolaterale, sono state raccolte le informazioni relative a complicazioni perioperatorie, outcome a breve (sopravvissuti alla dimissione vs. non sopravvissuti) e a lungo termine (tempo di sopravvivenza)....

Mercoledì, 16 Ottobre 2019

Anomalie dell'anello vascolare nel gatto

  • La correzione chirurgica migliora la sopravvivenza ma non risolve i sintomi clinici
VRA2L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di riportare le caratteristiche cliniche, il tipo di anomalia dell'anello vascolare (VRA, vascular ring anomaly), i riscontri intraoperatori, le complicanze e la sopravvivenza di gatti sottoposti a trattamento chirurgico per la correzione del VRA.Sono state esaminate le cartelle cliniche dei gatti con VRA e sono stati registrati i dati relativi al segnalamento, l’anamnesi, i segni clinici, la diagnostica per immagini, i reperti chirurgici, le c...

Venerdì, 11 Ottobre 2019

Tasso di deiscenza in seguito ad enterotomia

  • Probabilità molto bassa; è compito del chirurgo valutare quando sufficiente l’enterotomia e quando necessaria l’enterectomia
happy enterotomyL’obiettivo di questo studio era quello di riportare il tasso di deiscenza della sutura intestinale a seguito di enterotomia per la rimozione di corpi estranei nei cani.Lo studio ha incluso 247 cani di cui sono stati raccolti i dati relativi al segnalamento, all'anamnesi, alla chirurgia, ai riscontri clinico-patologici, al ricovero, alla deiscenza chirurgica e alla sopravvivenza. I cani sono stati suddivisi in 2 gruppi a seconda che, a seguito di enterotomia, si fosse verific...

Lunedì, 09 Settembre 2019

Gestione del mucocele della cistifellea nel cane

  • La colecistectomia è l’opzione terapeutica ssociata a tempi di sopravvivenza significativamente più lunghi
maxresdefaultGeneralmente il trattamento del mucocele della cistifellea consiste nella colecistectomia. Raramente è stata segnalata la gestione medica ma non esistono studi che confrontino l’efficacia dell’approccio chirurgico e quello medico.L’obiettivo di questo studio era quello di confrontare i dati di sopravvivenza di 89 cani con mucocele trattati con la terapia medica o con la colecistectomia o con entrambe le opzioni. Il trattamento ricevuto era a discrezione del veterinario respons...

Venerdì, 26 Luglio 2019

Gestione del dolore post-sterilizzazione nel cane

  • Il meloxicam è efficace in un'alta percentuale di cani; l'aggiunta del tramadolo non apporta un beneficio clinico
stermelLa sterilizzazione chirurgica per gestire le popolazioni di cani randagi è ampiamente utilizzata in molti paesi. Tuttavia, pochi studi hanno esaminato regimi di gestione del dolore postoperatorio ottimali presso strutture veterinarie a basso consumo di risorse e alta produttività.Lo scopo di questo studio era quello di esaminare l'efficacia di due regimi analgesici per via endovenosa, il primo che prevedeva la somministrazione preoperatoria di meloxicam e tramadolo, il secondo che prevedeva la...

Lunedì, 15 Luglio 2019

Palatoplastica in corso di stenosi nasofaringea nel gatto

  • Questa tecnica chirurgica risolve i segni clinici e non è associata a complicazioni postoperatorie
nasofarinxL’obiettivo di questo studio era quello di descrivere l'uso della palatoplastica estesa come trattamento della stenosi nasofaringea caudale nei gatti.In 6 gatti domestici a pelo corto con segni clinici compatibili con stenosi rinofaringea (russamento n=4, stertore n=4, secrezione nasale n=3 e starnuti n=1), la diagnosi è stata confermata mediante esame TC, che ha evidenziato una stenosi dei tessuti molli a livello del rinofaringe caudale. Altre alterazioni riscontrate includevano rinite...

Venerdì, 12 Luglio 2019

Omentalizzazione laparoscopica di una cisti pancreatica in un gatto

  • Una valida alternativa alle procedure più invasive, quali il drenaggio percutaneo ecoguidato e l'approccio laparotomico
pancre cistQuesto case report descrive il caso di una gatta domestica a pelo corto femmina sterilizzata di 15 anni con vomito a cadenza giornaliera da un anno, non correlato all'assunzione di cibo.L'esame fisico e i risultati degli esami ematochimici erano irrilevanti tranne che per la presenza di un soffio cardiaco di grado II/VI a sinistra e una lieve iperazotemia persistente. All’ecografia addominale era stata evidenziata una struttura cistica multilobulata situata tra la milza e il rene sinis...

Venerdì, 12 Luglio 2019

Orchiectomia nelle tartarughe europee

  • Aspetti tecnici ed effetti sul comportamento di corteggiamento
testudo repIl corteggiamento delle tartarughe include gesti quali il mordere, lo speronare, il rincorrere, e atteggiamenti sessuali nei confronti di esemplari dello stesso sesso, ed è generalmente molto spiccato nelle specie di tartaruga allevate in Europa come animali domestici. Di conseguenza, i maschi sono tenuti in condizioni di isolamento.L’obiettivo di questo studio era quello di valutare l'effetto dell’orchiectomia sul corteggiamento nelle tartarughe europee....

Pagina 1 di 10

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.