Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7311 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Chirurgia generale

Chirurgia generale (192)

Lunedì, 19 Luglio 2021

Trattamento chirurgico delle masse laringee del gatto

Scritto da

  • La laringectomia parziale si è dimostrata un'opzione terapeutica efficace
laringe gattoLa laringectomia parziale è una procedura chirurgica per la rimozione di masse laringee che salvaguarda gli organi circostanti e che non è stata descritta nella specie felina. Lo scopo di questo studio era di riportare la procedura chirurgica e gli outcome clinici a breve e lungo termine dei gatti sottoposti a laringectomia parziale.Sono state analizzate retrospettivamente le cartelle cliniche dei gatti sottoposti a laringectomia parziale per...

Mercoledì, 14 Luglio 2021

Complicanze della chirurgia del grosso intestino nel gatto

Scritto da

  • I tassi di deiscenza e sopravvivenza alla dimissione erano rispettivamente dell'8% e del 94%
cat intestineGli autori di questo studio hanno valutato i fattori di rischio a breve termine associati a deiscenza e morte in gatti sottoposti a incisioni a tutto spessore dell'intestino crasso.Sono state revisionate le cartelle cliniche dei gatti sottoposti a incisioni a tutto spessore dell'intestino crasso e per i quali erano disponibili informazioni sull'outcome fino al settimo giorno postoperatorio. Per i gatti che soddisfacevano i criteri di inclusione, son...

Lunedì, 05 Luglio 2021

Pneumotorace secondario a migrazione di corpi estranei vegetali nel cane

Scritto da

  • Studio retrospettivo condotto su 37 cani con pneumotorace
c.e. vegetaliLo scopo di questo studio era descrivere i reperti chirurgici, il trattamento e l'outcome dei cani affetti da pneumotorace spontaneo (SP) secondario a sospetto corpo estraneo vegetale migrante (MVFB).Sono stati inclusi retrospettivamente cani con tomografia computerizzata (TC) compatibile con SP, sospettato di essere secondario a MVFB, sottoposti a chirurgia toracica. I pazienti sono stati altresì divisi in due gruppi, a seconda che CT identificasse (gr...

Venerdì, 18 Giugno 2021

Tecniche chirurgiche per il trattamento dei corpi estranei intestinali del cane

Scritto da

  • I pazienti sottoposti a resezione e anastomosi avevano maggiori probabilità di sviluppare una deiscenza della ferita chirurgica
eneterectomyGli autori di questo studio retrospettivo avevano l’obiettivo di quantificare il rischio di deiscenza nei cani sottoposti a resezione intestinale e anastomosi (IRA), rispetto all'enterotomia, nell'ambito della gestione chirurgica dei corpi estranei del piccolo intestino nella specie canina; gli autori, inoltre, hanno valutato l'associazione tra posizionamento del sondino nasogastrico per la nutrizione enterale precoce (EEN) e la durata di ospedalizzazion...

Mercoledì, 16 Giugno 2021

Ricostruzione dello iato esofageo nei cani brachicefali

Scritto da

  • La tecnica descritta ha determinato la riduzione della frequenza di rigurgito in 29 cani brachicefali
iato esofageoGli autori di questo studio hanno voluto descrivere una tecnica per la ricostruzione dello iato esofageo nei cani brachicefali con rigurgito persistente e riportare l’outcome dei pazienti trattati con tale tecnica.Sono stati pertanto ricercati attraverso un database tutti i cani che erano stati sottoposti a ricostruzione del bordo iatale esofageo con tecnica circonferenziale tra il 1 gennaio 2016 e il 31 dicembre 2019 per il trattamento del rigurgito pe...

Lunedì, 07 Giugno 2021

Trattamento dello stress ossidativo conseguente ad ovarioisterectomia nel cane

Scritto da

  • La somministrazione di melatonina aumenta la concentrazione di enzimi antiossidanti
OHE melatoninaL'ovarioisterectomia (OHE), uno degli interventi chirurgici più comuni eseguiti in medicina veterinaria, può indurre stress ossidativo nei cani. Le proprietà antiossidanti della melatonina sono state confermate in vari studi. Questo studio mirava pertanto a valutare gli effetti della somministrazione di melatonina sullo stress ossidativo nei cani prima e dopo OHE. Nello studio sono state selezionate 25 femmine intere mature e divise casualmente...

Venerdì, 04 Giugno 2021

Peritonite settica nel gatto: outcome in seguito a trattamento chirurgico

Scritto da

  • I gatti che sono sopravvissuti almeno un giorno dopo l’intervento chirurgico avevano una prognosi migliore
sick cat 590x400L’obiettivo del presente studio era quello di valutare le cause, la gestione e l'outcome dei gatti con peritonite settica e determinare, nella popolazione di studio, l’associazione tra i fattori prognostici identificati in studi pregressi e la sopravvivenza.Sono state valutate, in modo retrospettivo, le cartelle cliniche di 10 ospedali di referenza nel Regno Unito (dal 2008 al 2018). I dati raccolti includevano segnalamento, reperti clinico-pa...

Lunedì, 17 Maggio 2021

Fattori di rischio associati ad infezione del sito chirurgico nel cane

Scritto da

  • L’infezione del sito chirurgico è stata rilevata nel 5.5% dei casi sottoposti a procedure chirurgiche pulite
How to Take Care Dog After SurgeryL'infezione del sito chirurgico (surgical site infection, SSI) è risultata essere associata ad un aumento della morbilità, dei costi e della mortalità in medicina umana e ad un aumento della morbilità e dei costi in medicina veterinaria. Lo scopo di questo studio era quello di valutare i fattori di rischio per lo sviluppo di SSI dopo procedure chirurgiche pulite nei cani, trattati sia presso cliniche non spe...

Venerdì, 14 Maggio 2021

Approccio chirurgico delle ostruzioni biliari post-epatiche del gatto

Scritto da

  • L'esame ecografico delle vie biliari risulta fondamentale per la diagnosi
biliareL'ostruzione biliare postepatica si verifica raramente nei gatti. La fisiopatologia dell'ostruzione biliare è caratterizzata da colestasi, ostruzione, infiammazione ed essudazione.I segni clinici e i risultati degli esami di laboratorio mostrano spesso quadri specifici. L'esame ecografico delle vie biliari aiuta in modo significativo la diagnosi. ...

Venerdì, 14 Maggio 2021

Frequenza di deiscenze nell'anastomosi intestinale del cane

Scritto da

  • Frequenza di deiscenza intorno al 10% in una popolazione di 131 cani
anastomosi caneGli autori dello studio in oggetto avevano l’obiettivo di confrontare il tasso di deiscenza postoperatoria tra i cani sottoposti ad anastomosi manuale (HSA) o con suturatrice attraverso il metodo funzionale end-to-end (FEESA) dell'intestino tenue, sulla base dei risultati del test di tenuta dell’anastomosi intraoperatoria (cioè, esito positivo o negativo per perdite, oppure test non eseguito).Sono state revisionate le cartelle cliniche di c...

Pagina 1 di 14

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares