Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Chirurgia ortopedica

Chirurgia ortopedica (6)

Mercoledì, 05 Giugno 2019

Osteosarcoma radiale: traslazione laterale della mano

  • La traslazione laterale della mano è un’alternativa chirurgica che consente di risparmiare l’arto
osteL’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere una tecnica di traslazione laterale della mano come trattamento dell’osteosarcoma del radio distale nella specie canina e riportarne i dati relativi all’outcome in 18 soggetti. L’intervento ha previsto l’asportazione dell'estremità distale del radio coinvolto e dei tessuti circostanti. L'estremità distale dell'ulna è stata preservata ad eccezione del versante mediale della corticale, che è stata rimossa in blocco insiem...

Lunedì, 28 Gennaio 2019

Osteotomia di livellamento del piatto tibiale modificata

  • Mediante la traslazione mediale del segmento tibiale prossimale, si presta al trattamento della concomitante rottura del legamento crociato craniale e lussazione mediale della rotula
images roLo scopo principale di questo studio condotto su cani di peso inferiore a 15 kg era quello di descrivere una tecnica di osteotomia di livellamento del piatto tibiale modificata (mTPLO, modified tibial plateau levelling osteotomy) che, attraverso la traslazione mediale del segmento tibiale prossimale, provvede al contestuale livellamento del piatto tibiale e al riallineamento del quadricipite. Sono state incluse 121 articolazioni con concomitanti rottura del legamento crociato craniale (CC...

Venerdì, 25 Gennaio 2019

Sistemi di stabilizzazione in corso di intervento di TPLO

  • Nei cani di grossa taglia il sistema di stabilizzazione con placca larga da 3,5 mm riduce il tasso di complicazioni post-chirurgiche
3 5 mm tplo plates 2L’obiettivo di questo studio retrospettivo, condotto su 287 cani (342 ginocchi) di peso superiore ai 45,4 kg, era quello di determinare l'influenza di 3 sistemi di stabilizzazione sull’incidenza di complicazioni (in un periodo di follow up della durata di 6 settimane) dopo intervento di osteotomia di livellamento del piatto tibiale (TPLO, tibial plateau leveling osteotomy). I 3 sistemi di stabilizzazione utilizzati comprendevano una placca larga da 3,5 mm (8P, 78,4...

Venerdì, 08 Giugno 2018

Un nuovo protocollo di asepsi in corso di intervento di TPLO

  • Il protocollo riduce la probabilità di infezioni associate all’impianto ma è risultato associato ad una più alta probabilità di antibiotico-resistenza
tplo post1Uno studio di coorte retrospettivo ha valutato l'influenza di un protocollo di asepsi più rigoroso sulle percentuali di infezione associate all'impianto dopo l'intervento di osteotomia di livellamento del piatto tibiale (TPLO). A questo scopo sono state esaminate le cartelle cliniche (2006-2014) di 703 cani sottoposti a 811 interventi di TPLO con un follow-up ≥18 mesi. Il protocollo di asepsi utilizzato in corso di intervento di TPLO è stato modificato includendo: l’utilizzo di teli...

Mercoledì, 29 Gennaio 2014

Cellule staminali intrarticolari nelle lesioni del ginocchio equino

  • Efficacia in una trentina di cavalli trattati con chirurgia e BMSC autologhe
Cellule staminali intrarticolari nelle lesioni del ginocchio equinoUno studio prospettico ha descritto l’esito del trattamento mediante chirurgia e somministrazione intrarticolare di cellule staminali mesenchimali di origine midollare (BMSC) autologhe in 33 cavalli con lesioni femorotibiali (meniscali, cartilaginee o legamentose). Si includevano cavalli con zoppia localizzata al ginocchio diagnosticata mediante anestesia diagnostica e artroscopia esplorativa del ginocchio e successivamente sottoposti a somministrazione ...

Lunedì, 12 Marzo 2007

Sinfiosiodesi pubica e triplice osteotomia: un confronto a lungo termine

  • Esiti simili a due anni d’età in una ventina di cani con displasia dell’anca da moderata a grave
Sinfiosiodesi pubica e triplice osteotomia: un confronto a lungo termineLa sinfisiodesi pubica giovanile (JPS) e la triplice osteotomia pelvica (TPO) comportano esiti a lungo termine simili nella displasia dell’anca del cane? Uno studio clinico prospettico ha valutato questo aspetto in 18 cani con displasia dell’anca (indice di distrazione maggiore o uguale a 0,5 in almeno un’articolazione coxofemorale ed evidenza radiografica di artropatia degenerativa [DJD] assente, lieve o moderata) . I cani di età compresa tra...

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.