Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6514 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Diagnostica per immagini

Diagnostica per immagini (155)

Lunedì, 29 Luglio 2019

Mieloma multiplo nel cane: sintomi neurologici e risonanza magnetica

  • Uno studio che sottolinea l’utilità diagnostica e clinica della risonanza magnetica
MRIMMI cani con mieloma multiplo possono presentare lesioni a carico delle vertebre e conseguenti sintomi neurologici. Tuttavia, in letteratura veterinaria, sono carenti gli studi che ne descrivano i rilievi osservati alla risonanza magnetica (MRI, Magnetic Resonance Imaging).L'obiettivo di questo studio multicentrico, retrospettivo era quello di descrivere i segni neurologici e i rilievi MRI in un gruppo di cani con mieloma multiplo visitati per dolore spinale o per la presenza di altri deficit neurolog...

Venerdì, 21 Giugno 2019

Ecotorace nei bovini da carne con broncopolmonite

  • La profondità massima e l’estensione delle aree di consolidamento polmonare possono fornire utili informazioni prognostiche
230117 landgate farm cattle P1010736Studi precedenti hanno dimostrato che la gravità delle lesioni polmonari valutata, al momento della diagnosi di broncopolmonite (BP), mediante ecografia toracica (ECO-t) è in grado di predire la morte nei manzi che, a seguito della diagnosi, non sono stati sottoposti ad alcun tipo di trattamento. Attualmente non ci sono studi in letteratura che confermino che tali lesioni polmonari rilevate tramite ECO-t siano associate ad outcome negat...

Venerdì, 14 Giugno 2019

Lesioni intestinali: valore predittivo dell’esame ultrasonografico

  • La capacità dell'ecografia di predire le lesioni istologiche era alta nel caso delle lesioni della mucosa ma bassa in quelle della sottomucosa o dello strato muscolare
cat ecoLa diagnosi di malattia infiltrativa dell'intestino tenue (SI) nella specie felina rimane, ad oggi, una sfida per il clinico; il dibattito relativo a quali siano le tecniche bioptiche ottimali è una questione ancora oggetto di disaccordo. L'ecografia potrebbe essere d’ausilio nel decidere quale tecnica utilizzare e in quale tratto dell’intestino.L’obiettivo di questo studio era quello di valutare la capacità dell'ecografia di predire le lesioni istologiche intestinali....

Venerdì, 14 Giugno 2019

Alterazioni della parete gastrica in corso di pancreatite acuta

  • La pancreatite potrebbe determinare un ispessimento della parete gastrica come conseguenza dell’edema infiammatorio
eco pancreatiteL’edema della parete gastrica in corso di pancreatite acuta canina non è un reperto segnalato.L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere le caratteristiche ecografiche relative allo spessore della parete gastrica nei cani con pancreatite acuta....

Mercoledì, 29 Maggio 2019

Reperti ecografici in gatti con danno renale acuto

  • Valore prognostico delle alterazioni ecografiche renali nei gatti con danno renale acuto
ImmagineGli obiettivi di questo studio retrospettivo erano quello di identificare i reperti ultrasonografici dei gatti con danno renale acuto (AKI, acute kidney injury) e di valutare se avessero un valore prognostico.Dal database di un ospedale britannico sono state raccolte le informazioni relative ai gatti che si presentavano con un AKI negli anni compresi tra il 2007 e il 2016. I pazienti con malattia renale cronica sono stati esclusi dall’indagine. Le immagini ecografiche di ciascun paziente son...

Lunedì, 27 Maggio 2019

Tumori gastrici: caratteristiche TC

  • La TC con mezzo di contrasto è quella che ha fornito le informazioni più utili per caratterizzare i tumori gastrici
TC TGIn medicina umana, la tomografia computerizzata (TC) è una tecnica ampiamente utilizzata per la diagnosi e la stadiazione dei tumori gastrici.Lo scopo di questo case series retrospettivo è stato quello di descrivere i reperti TC in un gruppo di cani con tumori gastrici confermati....

Mercoledì, 17 Aprile 2019

Malattia degenerativa articolare versus osteosarcoma nel cane

  • La valutazione radiografica della lunghezza e della larghezza del linfonodo popliteo potrebbe aiutare a differenziare tra malattia degenerativa e neoplasia
popliteoLa malattia degenerativa articolare del ginocchio è una patologia ossea comune nella specie canina. Le alterazioni degenerative osservate negli stadi più precoci consistono in una lieve proliferazione minerale dei margini articolari e dei tessuti molli periarticolari, con conseguente distensione articolare. Se l'articolazione è cronicamente instabile, le modificazioni a carico delle ossa divengono più complesse e compaiono alterazioni di natura cistica a livello subcondrale e fenomeni di p...

Lunedì, 25 Febbraio 2019

Caratteristiche ultrasonografiche del linfoma prostatico maligno

  • Gli aspetti ecografici più comuni sono lesioni/aree ipoecogene, alterazioni di forma, assenza di mineralizzazione e coinvolgimento multiorgano
prostataLe neoplasie della prostata sono relativamente infrequenti nel cane. Il tumore più comune è l’adenocarcinoma; diversamente i tumori non epiteliali sono rari e, in letteratura, sono presenti solo rari case report che descrivono casi di linfoma maligno a carico della prostata.Lo scopo di questo studio multi-istituzionale, retrospettivo e descrittivo è stato quello di descrivere le caratteristiche ecografiche del linfoma prostatico canino....

Mercoledì, 06 Febbraio 2019

Ecografia con mezzo di contrasto nelle masse intratoraciche

  • La sensibilità diagnostica è bassa, ma la diversità dei pattern di enhancement può essere utile per supporre la natura della neoplasia
CeusL'ecografia con mezzo di contrasto (CEUS, contrast-enhanced ultrasonography) è sempre più utilizzata in ambito veterinario, tuttavia sono pochi gli studi che descrivono l'impiego di questa tecnica per la caratterizzazione delle masse intratoraciche.Lo scopo di questo studio prospettico osservazionale è stato quello di descrivere i pattern di enhancement della CEUS in corso di masse intratoraciche in cani e gatti....

Lunedì, 03 Dicembre 2018

Valutazione tomografica della colecisti nel cane

  • TC ed ecografia sono due metodiche valide per la valutazione della colecisti e del dotto biliare comune
dilatazione vie biliari intraepatiche dvd.originalUno studio ha valutato la fruibilità della tomografía computerizzata (TC) per l’identificazione del dotto biliare comune (DBC) e ha confrontato i risultati della TC con i reperti ecografici in cani Beagle sani e in cani senza patologie epatobiliari e pancreatiche. Inoltre, è stato misurato, tramite TC, il diametro del DBC a livello di ilo epatico e di papilla duodenale in cani con patologie che potessero c...

Pagina 1 di 12

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.