Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7042 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Diagnostica per immagini

Diagnostica per immagini (189)

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Imaging del bypass ureterale sottocutaneo nel gatto

Scritto da

  • Ecografia e fluoroscopia sono utili nella valutazione post-operatoria del SUB
subobstUno studio retrospettivo ha voluto descrivere i rilievi ecografici e fluoroscopici pre e post-operatori, comprese eventuali anomalie, nei gatti trattati per ostruzione ureterale con un sistema bypass ureterale sottocutaneo (SUB, subcutaneous ureteral bypass).Sono state valutate retrospettivamente le indagini di imaging effettuate in gatti con ostruzione ureterale che fossero stati sottoposti ad intervento chirurgico per il posizionamento del sistema di bypass e che avessero almeno uno studio eco...

Venerdì, 04 Ottobre 2019

Milza honeycomb nella specie felina

Scritto da

  • Alterazione ecografica associata a patologie sia benigne che maligne; fondamentale il supporto cito-/istologico
honeycombLo scopo di questo studio era quello di valutare se il pattern ecografico definito con il termine “honeycomb” (a nido d'ape) della milza fosse associato a specifiche condizioni patologiche nella specie felina e, in secondo luogo, valutare l'influenza del tipo di trasduttore sulla visualizzazione del pattern honeycomb.A questo scopo, sono state utilizzate gli studi ecografici di gatti che presentassero una milza honeycomb e sono state registrate le informazioni relative a dimensioni, form...

Lunedì, 30 Settembre 2019

Mezzo di contrasto e danno renale acuto

Scritto da

  • Aumentata vascolarizzazione della midollare renale nei cani con AKI
ceuscUno studio ha voluto indagare l'efficacia dell’ecografia con mezzo di contrasto nell’identificare variazioni della perfusione renale nei cani con danno renale acuto (AKI, acute kidney injury).Sono stati inclusi 16 cani sani (gruppo A) e 12 cani con AKI (gruppo B). In tutti i cani è stata valutata la perfusione del rene sinistro tramite ecografia con mezzo di contrasto....

Lunedì, 30 Settembre 2019

Diagnosi radiografica di occlusione intestinale nel coniglio

Scritto da

  • Alcuni rilievi radiografici risultano utili per fare diagnosi
conilsL’obiettivo di questo studio retrospettivo consiste nell’identificare i rilievi radiografici che possono rivelarsi utili per la diagnosi di occlusione intestinale nei conigli domestici.Sono stati confrontati i rilievi radiografici di 63 casi con diagnosi confermata di occlusione intestinale con 50 radiografie addominali di conigli senza patologie gastrointestinali. Di ogni radiografia sono stati valutati: dimensioni dello stomaco, contenuto gastrico, presenza di dilatazione dell'intestino tenu...

Mercoledì, 18 Settembre 2019

Timoma nel cane

Scritto da

  • Caratteristiche TC di 22 timomi
thymomas dogI timomi canini sono stati caratterizzati sulla base dei riscontri clinici, opzioni terapeutiche, escissione chirurgica ed outcome; sono invece carenti le informazioni riguardanti le caratteristiche del tumore alla tomografia computerizzata (TC, computed tomography).L'obiettivo di questo studio retrospettivo, descrittivo e trasversale era quello di descrivere le caratteristiche TC di timomi confermati istologicamente e di confrontare le caratteristiche di imaging con l’outcome....

Venerdì, 06 Settembre 2019

Enfisema epatico nel cane e nel gatto

Scritto da

  • Pattern ecografici associati a diversi outcome
enfis epaLo scopo di questo studio retrospettivo era quello di valutare i rilievi clinici e l’outcome per i diversi pattern ecografici di enfisema epatico nel cane e nel gatto.Sono stati inclusi cani e gatti con diagnosi ecografica di enfisema epatico per i quali si conoscesse l’outcome. Sono stati registrati i seguenti dati: pattern ecografici di enfisema epatico (parenchimale, venoso portale, biliare), segni clinici, esami di laboratorio e outcome (favorevole, scarso)....

Lunedì, 29 Luglio 2019

Mieloma multiplo nel cane: sintomi neurologici e risonanza magnetica

Scritto da

  • Uno studio che sottolinea l’utilità diagnostica e clinica della risonanza magnetica
MRIMMI cani con mieloma multiplo possono presentare lesioni a carico delle vertebre e conseguenti sintomi neurologici. Tuttavia, in letteratura veterinaria, sono carenti gli studi che ne descrivano i rilievi osservati alla risonanza magnetica (MRI, Magnetic Resonance Imaging).L'obiettivo di questo studio multicentrico, retrospettivo era quello di descrivere i segni neurologici e i rilievi MRI in un gruppo di cani con mieloma multiplo visitati per dolore spinale o per la presenza di altri deficit neurolog...

Venerdì, 21 Giugno 2019

Ecotorace nei bovini da carne con broncopolmonite

Scritto da

  • La profondità massima e l’estensione delle aree di consolidamento polmonare possono fornire utili informazioni prognostiche
230117 landgate farm cattle P1010736Studi precedenti hanno dimostrato che la gravità delle lesioni polmonari valutata, al momento della diagnosi di broncopolmonite (BP), mediante ecografia toracica (ECO-t) è in grado di predire la morte nei manzi che, a seguito della diagnosi, non sono stati sottoposti ad alcun tipo di trattamento. Attualmente non ci sono studi in letteratura che confermino che tali lesioni polmonari rilevate tramite ECO-t siano associate ad outcome negat...

Venerdì, 14 Giugno 2019

Lesioni intestinali: valore predittivo dell’esame ultrasonografico

Scritto da

  • La capacità dell'ecografia di predire le lesioni istologiche era alta nel caso delle lesioni della mucosa ma bassa in quelle della sottomucosa o dello strato muscolare
cat ecoLa diagnosi di malattia infiltrativa dell'intestino tenue (SI) nella specie felina rimane, ad oggi, una sfida per il clinico; il dibattito relativo a quali siano le tecniche bioptiche ottimali è una questione ancora oggetto di disaccordo. L'ecografia potrebbe essere d’ausilio nel decidere quale tecnica utilizzare e in quale tratto dell’intestino.L’obiettivo di questo studio era quello di valutare la capacità dell'ecografia di predire le lesioni istologiche intestinali....

Venerdì, 14 Giugno 2019

Alterazioni della parete gastrica in corso di pancreatite acuta

Scritto da

  • La pancreatite potrebbe determinare un ispessimento della parete gastrica come conseguenza dell’edema infiammatorio
eco pancreatiteL’edema della parete gastrica in corso di pancreatite acuta canina non è un reperto segnalato.L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere le caratteristiche ecografiche relative allo spessore della parete gastrica nei cani con pancreatite acuta....

Pagina 3 di 14

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.