Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7620 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Endocrinologia

Endocrinologia (182)

Mercoledì, 18 Maggio 2022

Misurazione del Free T4 nei cani con malattia non-tiroidea

  • Valutare le concentrazioni sieriche di fT4a nei cani con NTI e di indagare la concordanza diagnostica con il tT4 e il free T4 misurato mediante equilibrio dialitico
hypothyroidism in dogs 1La misurazione del free T4 viene comunemente effettuata mediante dosaggio immunologico (analogue immunoassay, fT4a), ma la sua capacità di differenziare l'ipotiroidismo dalla malattia non-tiroidea (non-thyroidal illness, NTI) non è nota. Gli obiettivi di questo studio erano quelli di valutare le concentrazioni sieriche di fT4a nei cani con NTI e di indagare la concordanza diagnostica con il T4 totale (tT4) e il free T4 misurato me...

Lunedì, 02 Maggio 2022

Accuratezza dei glucometri veterinari nella specie canina

Scritto da

  • Studio sul confronto tra AccuTell e AlphaTrak2
glucose measurement dogL’obiettivo degli autori dello studio era quello di studiare e confrontare l'accuratezza di due glucometri portatili per uso veterinario (AccuTell; AccubioTech; e AlphaTrak2; Abbott Laboratories).Complessivamente, sono stati ottenuti 120 campioni di sangue venoso per la misurazione immediata della concentrazione di glucosio nel sangue intero, utilizzando due glucometri portatili progettati per essere utilizzati nella specie canina. La concentrazione ...

Venerdì, 25 Marzo 2022

Valutazione delle transaminasi nei gatti ipertiroidei

Scritto da

  • L'alterazione più comune era l'aumento dell'ALT
gatto ipertiroideoL'obiettivo principale degli autori di questo studio era riportare la prevalenza e l'entità dell'incremento degli enzimi epatici nell'ipertiroidismo felino utilizzando un'ampia coorte di gatti che si presentavano per il trattamento con iodio-131. L'obiettivo secondario era determinare se l'elevata attività degli enzimi epatici fosse un processo reversibile dopo il trattamento con iodio-131.I dati clinicopatologici e il follow-up a breve e lungo termine sono st...

Mercoledì, 02 Marzo 2022

Trattamento con cabergolina nei gatti con diabete mellito e acromegalia

Scritto da

  • Il 26% dei gatti ha evidenziato una normalizzazione dei valori di IGF-1
acromegalyLo scopo degli autori di questo studio era di valutare la sicurezza e l'efficacia della cabergolina nel controllo dei gatti con acromegalia (HST) e diabete mellito (DM).Sono stati arruolati in maniera prospettica 23 gatti affetti sia da HST che da DM. I gatti hanno ricevuto una dose di 10 μg/kg di cabergolina ogni 48h PO per 6 mesi. Il fattore di crescita insulino-simile (IGF-1), le concentrazioni di fruttosamina, la dose di insulina e l'indice di resistenza all'insulina (...

Mercoledì, 16 Febbraio 2022

Marker di stress nel suino

Scritto da

  • Cortisolo, cortisone ed alfa-amilasi erano gli indicatori più affidabili
stress porkGli autori dello studio hanno misurato i marker ormonali e proteici dello stress acuto, dello stress ossidativo e della capacità antiossidante totale (TAC) nel liquido salivare dei suini; secondo obiettivo era quello di determinare quale di questi parametri sarebbe stato il più appropriato per la futura valutazione del benessere del bestiame.Lo stress è stato indotto in 7 su 14 suini Danbred × Duroc, castrati, di sei settimane, mediante immobilizzazione su un'ansa nas...

Venerdì, 21 Gennaio 2022

Frequenza e fattori di rischio per la sindrome di Cushing nel cane

  • Bichon frisè, Border terrier e Schnauzer nano erano le razze con le maggiori probabilità di presentare la sindrome di Cushing
dog cushings diseaseL’obiettivo del presente studio era quello di determinare la frequenza e i fattori di rischio per la sindrome di Cushing nei cani sottoposti a cure veterinarie primarie nel Regno Unito.I cani con sindrome di Cushing sono stati identificati, in maniera retrospettiva, attraverso la valutazione delle cartelle cliniche elettroniche. L’analisi di regressione logistica multivariata è stata utilizzata per determinare i fattori di rischio per...

Lunedì, 20 Dicembre 2021

Indagine europea sull'utilizzo del DOCP nei cani con morbo di Addison

  • Il 79% degli intervistati preferiva utilizzare il DOCP, rispetto al fludrocortisone, come trattamento di prima linea per la supplementazione di mineralcorticoidi
how to give a dog an injection 1L’obiettivo di questo studio era quello di valutare le conoscenze sull'uso del desossicorticosterone pivalato (DOCP) da parte dei veterinari dell'Europa occidentale nei cani con morbo di Addison.È stato condotto uno studio osservazionale trasversale e i dati sono stati raccolti tramite utilizzo di un questionario online; quest’ultimo è stato tradotto in quattro lingue e inviato ai medici veterinari di sei paes...

Lunedì, 13 Dicembre 2021

Trattamento con iodio radioattivo nei gatti ipertiroidei

Scritto da

  • Il tempo di sopravvivenza mediano era di circa 3 anni
radioiodio terapiaLo iodio radioattivo (131I) è il trattamento d’elezione per l'ipertiroidismo felino; tuttavia, non sono stati ancora determinati né la dose ottimale di 131I, né variabili o indicatori in grado di predire lo sviluppo di azotemia post-trattamento. Gli obiettivi degli autori dello studio erano, pertanto, quelli di valutare le relazioni tra: (1) dose di 131I e sopravvivenza; (2) concentrazione di creatinina sierica pre- e post-tratta...

Mercoledì, 01 Dicembre 2021

Utilizzo della radiochirurgia stereotassica per il trattamento dell'acromegalia felina

  • Il tempo di sopravvivenza mediano è risultato essere di 741 giorni
petmd diabetes cats 8L’obiettivo del presente studio era quello di descrivere l’outcome nei gatti con acromegalia e insulino-resistenza trattati con radiochirurgia stereotassica (stereotactic radiosurgery, SRS).Sono stati inclusi nello studio, in modo retrospettivo, 14 gatti di proprietà con acromegalia e insulino-resistenza trattati con SRS (17 Gy) tra agosto 2013 e novembre 2019 presso un singolo centro. L'analisi di Kaplan-Meier è stata utilizzata pe...

Lunedì, 25 Ottobre 2021

Asse entero-insulare nei puledri neonati durante l'ospedalizzazione

  • Determinare l’associazione tra insulina e incretine, nonché la loro connessione con la gravita della malattia e l’outcome
foal newborn field green grass 1500L'asse entero-insulare (enteroinsular axis, EIA) è un sistema di regolazione dell'energia che modula la secrezione di insulina attraverso il rilascio di specifici ormoni (incretine). Nonostante l'importanza dell'omeostasi energetica nel puledro neonato, non sono disponibili in letteratura informazioni sull’EIA nei puledri ospedalizzati. Gli obiettivi di questo studio erano quelli di misurare le concentrazio...

Pagina 1 di 13

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares