Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7663 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Endocrinologia

Endocrinologia (184)

Lunedì, 08 Marzo 2021

Utilizzo di un sistema per il monitoraggio continuo del glucosio nel cavallo

Scritto da

  • L’utilizzo di un sistema CGM può permettere di ottenere informazioni clinicamente rilevanti sulle concentrazioni di glucosio nei cavalli malati
CGMS HorsesQuesto studio pilota descrive la fattibilità, la gestione e il costo per l’utilizzo di un sistema di monitoraggio continuo del glucosio (continuous glucose monitoring, CGM) in cavalli adulti e puledri in condizioni critiche.Sono state confrontate le misurazioni del glucosio ottenute tramite il dispositivo CGM con le concentrazioni di glucosio ematiche (blood glucose, BG). Sono stati inclusi, in modo prospettico, puledri neonati (0-2 settimane di età) e c...

Mercoledì, 03 Marzo 2021

Influenza dello spessore cutaneo sull'accuratezza di un sensore per il monitoraggio continuo del glucosio nel cane

Scritto da

  • L’accuratezza clinica del FGMS è risultata essere maggiore nei cani con spessore cutaneo >5 mm
SKIN US DogUn sistema di monitoraggio flash del glucosio (flash glucose monitoring system, FGMS) è stato validato per l'utilizzo nei cani diabetici. Tuttavia, non è noto se lo spessore della cute possa influenzare le misurazioni del FGMS. Lo scopo di questo studio era quello di valutare se l'accuratezza del FGMS è influenzata dallo spessore cutaneo in cani diabetici.Sono stati inclusi nello studio, in modo prospettico, 14 cani diabetici di proprietà in trattamento ...

Venerdì, 26 Febbraio 2021

Ipoadrenocorticismo nel cane: frequenza, approccio clinico e fattori di rischio

Scritto da

  • Il Barbone standard, il Labradoodle e il West Highland White Terrier avevano una probabilità maggiore di presentare un ipoadrenocorticismo
labradoodle frankensteinL’obiettivo del presente studio era quello di stimare la frequenza, valutare l’approccio clinico e identificare i fattori di rischio per l’ipoadrenocorticismo canino nel Regno Unito.Sono stati inclusi, in modo retrospettivo, cani con malattia preesistente o nuova diagnosi di ipoadrenocorticismo afferenti presso strutture veterinarie di assistenza primaria del Regno Unito nel 2016. I casi sono stati ulteriormente suddivisi in: ...

Mercoledì, 09 Dicembre 2020

Iperparatiroidismo primario in un cavallo Quarter Horse

Scritto da

  • Descrivere le alterazioni clinico-patologiche, la gestione medica e il trattamento di un adenoma paratiroideo nel cavallo
Cavallo quarterL'iperparatiroidismo primario è una patologia rara nei grossi animali; pertanto si conosce poco riguardo la sua fisiopatologia, i test endocrini e le alterazioni elettrolitiche, la diagnosi, la gestione medica e la prognosi. Questo case report descrive la diagnosi clinico-patologica di un adenoma della ghiandola paratiroidea in una cavalla Quarter Horse di 12 anni, incluse le alterazioni del paratormone (PTH) e degli elettroliti associate alla neopl...

Venerdì, 27 Novembre 2020

Terapia insulinica in corso di chetoacidosi diabetica nel cane

Scritto da

  • Valutare l'efficacia e la sicurezza di un nuovo protocollo basato sulla somministrazione intramuscolare di insulina lispro
Dog IM insulinL'impiego di analoghi insulinici ad azione rapida tramite vie di somministrazione diverse dalla EV non è mai stato descritto per il trattamento di cani con chetoacidosi diabetica (DKA). L’obiettivo di questo studio era quello di valutare l'efficacia e la sicurezza di un nuovo protocollo basato sulla somministrazione intramuscolare di insulina lispro per il trattamento della DKA nel cane.Sono stati inclusi 24 cani di proprietà con diagnosi di DKA. I...

Mercoledì, 04 Novembre 2020

Monitoraggio continuo del glucosio nei gatti diabetici

Scritto da

  • Valutare le complicanze associate all’uso di un FGMS nei gatti diabetici
FGMSIl monitoraggio della glicemia è parte integrante della gestione del diabete mellito. A questo scopo, i sistemi per il monitoraggio interstiziale del glucosio sono sempre più comunemente utilizzati in cani e gatti, compreso un sistema di monitoraggio flash del glucosio (flash glucose monitoring system, FGMS). Lo scopo di questo studio era quello di descrivere l'incidenza e la natura delle complicanze associate all'uso di un FGMS nei gatti diabetici.Sono state valutate, in maniera retrospettiva,...

Venerdì, 30 Ottobre 2020

Trattamento dell'iperadrenocorticismo in una cavia domestica

Scritto da

  • La terapia con trilostano ha determinato la risoluzione dei segni clinici
Cavia CushingL'iperadrenocorticismo è una malattia rara nella cavia domestica, tuttavia è importante escluderla in animali con alopecia bilaterale simmetrica non pruriginosa, poliuria, polidipsia e altri segni di malessere generalizzato. I test diagnostici a disposizione sono limitati a causa della mancanza degli intervalli di riferimento. I test sono, inoltre, impegnativi a causa delle fluttuazioni giornaliere di cortisolo, stress, malattie concomitanti, difficoltà nell’ottenere dei ca...

Venerdì, 16 Ottobre 2020

Variabilità glicemica in gatti con diabete mellito

Scritto da

  • I gatti che hanno raggiunto la remissione avevano una minore variabilità glicemica
Cat InsulinLa variabilità glicemica (glycemic variability, GV) è un indicatore del controllo glicemico e può essere valutata calcolando la deviazione standard (standard deviation, SD) delle misurazioni glicemiche. Nelle persone con diabete mellito (DM), l'aggiunta di un analogo del glucagon-like peptide-1 (GLP-1) alla terapia convenzionale permette di ridurre la GV. Nei gatti diabetici, l'influenza degli analoghi del GLP-1 sulla GV non è nota.L’obiettivo del presente studio era quello di...

Lunedì, 12 Ottobre 2020

Concentrazioni sieriche di ormoni tiroidei in gatti con nonthyroidal illness syndrome

Scritto da

  • Le concentrazioni sieriche di T4 e TSH sono risultate essere significativamente associate con la sopravvivenza
Sick catNei gatti, le patologie non tiroidee possono alterare le normali concentrazioni sieriche di ormoni tiroidei. In particolare, le concentrazioni sieriche di tiroxina (T4) e triiodotironina (T3) tendono solitamente a diminuire, mentre le concentrazioni di T4 libero (fT4) variano in modo imprevedibile. Attualmente, sono carenti in letteratura le informazioni riguardo alle concentrazioni sieriche di tireotropina (thyroid-stimulating hormone, TSH) nei gatti con nonthyroidal illness syndrome (NT...

Venerdì, 02 Ottobre 2020

SDMA in cani con diagnosi di ipotiroidismo

Scritto da

  • Valutazione delle concentrazioni sieriche di SDMA e creatinina prima e dopo terapia con levotiroxina
Hypothyroidism DogL’obiettivo del presente studio era quello di valutare le concentrazioni sieriche di dimetilarginina simmetrica (SDMA) e di creatinina in una popolazione di cani ipotiroidei al momento della diagnosi e dopo il trattamento.Sono stati inclusi nello studio 24 cani sani e 24 cani ipotiroidei, nei quali sono state misurate le concentrazioni sieriche di SDMA e di creatinina al momento della diagnosi (T0) e dopo la terapia con levotiroxina (T1)....

Pagina 3 di 14

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares