Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7663 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Endocrinologia

Endocrinologia (184)

Lunedì, 28 Maggio 2018

Concentrazionedi aldosterone sierico nel furetto

Scritto da

  • L’ampia variabilità nelle concentrazioni sieriche di aldosterone non ne permette un utilizzo affidabile come discriminante nella diagnosi di iperaldosteronismo primario
furettoUno studio prospettico ha indagato le variabili che influenzano la concentrazione di aldosterone sierico in una popolazione di furetti sani e malati, ha determinato l’intervallo di riferimento dell’aldosterone sierico nei furetti sani e ha stabilito un valore limite di aldosterone per differenziare i furetti sani da quelli malati.Il limite superiore di riferimento per le concentrazioni di aldosterone sierico è stato definito da campioni di sangue prelevati da 78 furetti (56 sani e 22 malati...

Venerdì, 27 Aprile 2018

Concentrazione urinaria di sodio e ipoadrenocorticismo

Scritto da

  • Concentrazioni urinarie di sodio inferiori a 30 mmol/L rendono improbabile la diagnosi di ipoadrenocorticismo
urineUno studio retrospettivo ha valutato se la concentrazione urinaria di sodio potesse essere utilizzata per escludere l’ipoadrenocorticismo (Morbo di Addison) nei cani iponatriemici.Sono state esaminate le cartelle cliniche di cani iponatriemici (sodio sierico <135 mmol/L) nei quali fosse stata quantificata la concentrazione urinaria di sodio. Sono stati inclusi 20 cani iponatriemici: 11 con diagnosi di ipoadrenocorticismo tipico e 9 con cause non surrenaliche di iponatriemia....

Lunedì, 16 Aprile 2018

Insulina Lispro nella chetoacidosi diabetica del gatto

Scritto da

  • Efficace al pari dell’insulina regolare e scarsi effetti collaterali
diabete nei gattiUno studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza dell’insulina Lispro per il trattamento della chetoacidosi diabetica (DKA) nel gatto....

Venerdì, 06 Aprile 2018

Neoplasie endocrine multiple in cani e gatti

Scritto da

  • Prevalenza del 2,1% nel cane e dell’1,3% nel gatto
MENLa neoplasia endocrina multipla (MEN, multiple endocrine neoplasia) è una sindrome ben conosciuta in medicina umana; diversamente nel cane e nel gatto sono stati riportati sollo pochi casi di neoplasie endocrine concomitanti.Uno studio retrospettivo ha valutato la prevalenza di neoplasie endocrine concomitanti in cani e gatti, ha tentato di identificare un’eventuale predisposizione di razza e sesso e, infine, ha indagato le somiglianze con le MEN dell’uomo....

Lunedì, 26 Marzo 2018

Prestazioni del test di soppressione con desametasone nell’iperadrenocorticismo

Scritto da

  • La soppressione assente o parziale rappresentano gli scenari più indicativi di iperadrenocorticismo
HACAd oggi, data la maggiore consapevolezza dell’iperadrenocorticismo (HAC, hyperadrenocorticism), la diagnosi di questa patologia viene effettuata più precocemente e, spesso, in animali solo lievemente sintomatici. Ciò potrebbe influenzare la prevalenza delle alterazioni cliniche e clinicopatologiche associate all’HAC, così come le prestazioni dei test diagnostici, rispetto a quanto riscontrato in passato.Uno studio retrospettivo, condotto su 123 cani sottoposti ad indagini diagnostiche per un sosp...

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

Diabete mellito canino e felino: frequenza e motivi dell’eutanasia

  • Soppresso un paziente su dieci. Comorbilità, costi, età e mancato controllo tra i fattori motivanti
Schermata 2017 12 13 alle 10.34.41Il trattamento del diabete mellito (DM) comporta il coinvolgimento attivo del proprietario e può essere costoso. Uno studio ha analizzato la popolazione di proprietari che opta per l’eutanasia anziché per il trattamento del DM. Si effettuava un sondaggio sui veterinari in varie parti del mondo. Partecipavano 1192 veterinari che indicavano una mediana di un paziente diabetico su 10 sottoposto a eutanasia a...

Mercoledì, 15 Novembre 2017

Tiroidectomia in stazione nel cavallo

  • Sicura e non associata ad aumento di complicazioni in 10 soggetti sedati e con anestesia locale
tirUno studio retrospettivo ha descritto la tiroidectomia in stazione, con sedazione e anestesia locale in 10 cavalli con neoplasie tiroidee. Si includevano soggetti con aumento di volume della tiroide trattato chirurgicamente mediante tiroidectomia emi- o bilaterale. L’aumento di volume tiroideo era unilaterale in 8 cavalli e bilaterale in 2. Le diagnosi istopatologiche includevano adenoma (5/10), adenocarcinoma (2/10), iperplasia cistica (2/10) e adenoma a cellul...

Venerdì, 20 Ottobre 2017

Iperadrenocorticismo felino: peculiarità derivate da 180 casi

  • Differenze chiave rispetto al cane nella presentazione, diagnosi e risposta alla terapia
Schermata 2017 10 17 alle 10.27.32L’iperadrenocorticismo (HAC) è un’endocrinopatia relativamente infrequente del gatto anziano, con un’età media alla diagnosi di 10 anni. In aggiunta all’ipercortisolismo ipofisi-dipendente e surrene-dipendente, i segni clinici di HAC possono essere il risultato di tumori surrenalici che producono steroidi sessuali. Benché l’HAC del gatto condivida numerose similitudini con quello del cane, esist...

Lunedì, 10 Luglio 2017

Cisti tiroidee nel gatto: una casistica

  • Osservabili in soggetti ipertiroidei ed eutiroidei con neoplasie tiroidee benigne o maligne
Schermata 2017 07 07 alle 16.16.54Le cisti tiroidee sono scarsamente documentate nel gatto. Uno studio descrive gli aspetti clinici distintivi e la risposta al trattamento di questa condizione in 40 gatti di proprietà. Si rivedevano le cartelle cliniche dei gatti con cisti tiroidee confermate mediante scintigrafia, ecografia, risonanza magnetica e necroscopia in quattro centri di referenza. L’età dei gatti variava da 8 a 20 anni senza app...

Mercoledì, 26 Aprile 2017

Peso corporeo, BCS e condizione muscolare nei gatti ipertiroidei

  • Diminuzione del peso corporeo ma BCS normale nella maggior parte dei soggetti
iperIl contributo della perdita di grasso e dell’atrofia muscolare alla diminuzione del peso corporeo nei gatti ipertiroidei non è noto. Uno studio ha analizzato il peso corporeo, il punteggio di condizione corporea (BCS) e il punteggio di condizione muscolare (MCS) nei gatti ipertiroidei. Si includevano 462 gatti con ipertiroidismo non trattato, 117 dei quali venivano rivalutati dopo il trattamento.Si valutata la composizione corporea dei gatti ipertiroidei non trat...

Pagina 6 di 14

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares