Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7311 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Gastroenterologia

Gastroenterologia (338)

Lunedì, 26 Luglio 2021

Diverticoli gastrici nel gatto

Scritto da

  • Descrivere la presentazione clinica, diagnosi, trattamento e outcome di sei gatti con diagnosi di diverticolo gastrico
Diverticolo gastrico gattoIl diverticolo gastrico (Gastric diverticulum, GD) è una condizione patologica rara che è stata descritta nell'uomo ma non nel gatto. La presente case series descrive sei gatti con GD, inclusi tre soggetti che sono stati pubblicati in un precedente abstract. Tutti i gatti sono stati portati in visita per vari sintomi gastroenterici, tra cui vomito cronico, perdita di peso e anoressia e sono stati sottoposti a radiografia ...

Mercoledì, 21 Luglio 2021

Parametri della coagulazione nel cani con enteropatia proteino-disperdente

Scritto da

  • Valutare i parametri della coagulazione prima e dopo il trattamento nei cani con diagnosi di PLE
basenji2È noto che l'enteropatia proteino-disperdente ​​(Protein-losing enteropathy, PLE) induce uno stato di ipercoagulabilità e può causare tromboembolismo nel cane. Gli autori del presente studio hanno ipotizzato che lo stato di ipercoagulabilità sarebbe migliorato in seguito a trattamento e remissione della PLE. L’obiettivo di questo studio era quello di valutare i cambiamenti nei parametri della coagulazione dopo il trattamento nei cani con diagnosi di PLE...

Mercoledì, 14 Luglio 2021

Nuovo approccio nell'utilizzo degli antibiotici nella diarrea dei vitelli da latte

Scritto da

  • Si è osservata una riduzione dell'utilizzo dei farmaci antibatterici
vitelli diarreaQuesto studio ha valutato l'impatto di un sistema multidisciplinare per ridurre e perfezionare l'uso di farmaci antibatterici per il trattamento della diarrea dei vitelli da latte. L'intervento consisteva nella modifica delle pratiche di gestione per la prevenzione delle malattie, nella formazione sanitaria del personale dell'allevamento, nell'implementazione di un algoritmo diretto alla terapia antimicrobica per i vitelli con diarrea e visite mensil...

Venerdì, 02 Luglio 2021

Attività degli enzimi pancreatici nella bile di gatti sani

Scritto da

  • Sono stati inclusi 52 gatti sani suddivisi in due gruppi sulla base del rapporto tra il diametro del dotto cistico e quello del dotto biliare comune
Dotto biliareIn medicina umana, la malgiunzione congenita del dotto biliare comune (common bile duct, CBD) e del dotto pancreatico principale (main pancreatic duct, MPD), o malgiunzione bilio-pancreatica (pancreatobiliary maljunction, PBM), è una causa nota di colangite. L’obiettivo del presente studio era quello di misurare l'attività degli enzimi pancreatici nella bile (marker diagnostico per PBM) di gatti sani per determinare i valori normali e valutare la rel...

Mercoledì, 09 Giugno 2021

Tritrichomonas foetus nei gatti in Italia

Scritto da

  • Nel 17% dei gatti inclusi è stata rilevata una positività PCR per T. foetus
bengal catTritrichomonas fetus è un protozoo parassita che causa sintomi gastroenterici nei gatti domestici di tutto il mondo. L'impatto epizooziologico e patogeno di questo parassita deve ancora essere svelato in molte località geografiche. Pertanto, l’obiettivo del presente studio era quello di indagare la presenza di T. fetus nei gatti dell'Italia centrale e valutare i fattori di rischio e i segni clinici di questa patologia.Sono stati inclusi nello studio 105 g...

Lunedì, 31 Maggio 2021

Patologie del colon in corso di trattamento con FANS nel cavallo

Scritto da

  • Valutare se i cavalli trattati con FANS possano sviluppare un processo patologico a carico del colon dorsale destro
Equine Health Cover PhotoI farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono causare colite dorsale destra, ma mancano ad oggi studi clinici longitudinali. L’obiettivo di questo studio era quello di indagare se i cavalli trattati con FANS in un contesto clinico possano sviluppare una patologia del colon dorsale destro.Sono stati inclusi nello studio: 1) cavalli ospedalizzati con patologie non-gastrointestinali trattati con FANS per più di 4 giorni,...

Venerdì, 21 Maggio 2021

Enteropatia proteino-disperdente nel cane: effetto della nutrizione enterale assistita

Scritto da

  • Il 76% dei cani in cui era stato posizionato un sondino per la nutrizione enterale hanno avuto un outcome positivo
Sondino CaneL'effetto della nutrizione enterale assistita sull'outcome del trattamento nei cani con enteropatia proteino-disperdente ​​(protein-losing enteropathy, PLE) non è noto. L’obiettivo del presente studio era quello di determinare se il posizionamento di un sondino per la nutrizione enterale nei cani con PLE fosse in grado di determinare un outcome migliore rispetto ai cani con PLE senza sondino.Sono stati inclusi, in modo retrospettivo, 57 cani con PLE...

Mercoledì, 12 Maggio 2021

Influenza del pasto sulle concentrazioni sieriche di cobalamina, folati, cTLI e cPLI nel cane

Scritto da

  • La somministrazione dell’alimento ha determinato raramente delle variazioni clinicamente rilevanti nelle concentrazioni sieriche di questi analiti
dog waiting a food and hand of woman holding a bowl with foodLo scopo di questo studio era quello di valutare l’influenza del pasto sulla misurazione delle concentrazioni sieriche di cobalamina, folati, lipasi pancreatica specifica canina (canine pancreatic lipase immunoreactivity, cPLI) e immunoreattività tripsino-simile canina (canine trypsin-like immunoreactivity, cTLI) in cani sani.Sono stati inclusi nello studio 11 cani sani di proprietà. I cani sono stati tenut...

Lunedì, 10 Maggio 2021

Terapia dell'enteropatia proteino-disperdente (PLE) del cane

Scritto da

  • Alcuni pazienti poco responsivi alla terapia steroidea possono beneficiare del cambio dieta
bullo ciboGli autori di questo studio retrospettivo avevano l’obiettivo di descrivere l'effetto clinico della variazione della dieta come unica modifica terapeutica nei cani con enteropatia cronica proteino-disperdente ​​non responsiva agli steroidi.I cani inclusi nello studio hanno ricevuto modifiche dietetiche come unica modifica al loro piano terapeutico. L'indice di attività clinica dell'enteropatia cronica e l'albumina sierica sono stati monitorati per il periodo di st...

Venerdì, 30 Aprile 2021

Effetti della somministrazione di cisapride sull'output fecale dei cincillà

Scritto da

  • La sola terapia con cisapride non sembra condizionare la produzione fecale in questa specie
cincillàLa cisapride, un farmaco procinetico, è stata aneddoticamente raccomandata nei cincillà alla dose di 0,5 mg/kg PO q8-12h per trattare la riduzione della motilità gastrointestinale. Tuttavia, studi su altre specie di roditori suggeriscono che l’efficacia di tale molecola si raggiunge con dosi più elevate di farmaco.Attraverso due studi crossover randomizzati, controllati con placebo, in cieco, sono stati valutati nei cincillà gli effetti di cisapride (10 mg/kg PO q12...

Pagina 1 di 25

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares