Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6574 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Gastroenterologia

Gastroenterologia (303)

Venerdì, 13 Settembre 2019

Enteropatia proteino-disperdente nel cane

  • L’associazione degli immunosoppressori di seconda linea ai glucocorticoidi non migliora l’outcome
asdoNei cani l'enteropatia proteino-disperdente (PLE, protein-losing enteropathy), a causa dell'enteropatia infiammatoria cronica che la caratterizza, viene spesso trattata con una combinazione di glucocorticoidi e immunosoppressori di seconda linea (ISL). Questo approccio combinato potrebbe non essere necessario in tutti i cani.L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere gli aspetti diagnostici e l’outcome di 31 cani con PLE trattati con glucocorticoidi da soli (gruppo G) o co...

Mercoledì, 11 Settembre 2019

Impiego della ciclosporina in corso di epatite cronica idiopatica

  • La terapia con ciclosporina determina remissione biochimica nel 79% dei cani trattati
crepdoL'eziologia dell'epatite cronica idiopatica (ICH, idiopathic chronic hepatitis) nei cani è poco conosciuta, ma l'evidenza supporta una patogenesi immunomediata.Lo scopo di questo studio retrospettivo era quello di descrivere l’outcome di una coorte di 48 cani con presunta ICH trattati con ciclosporina (CsA) con o senza farmaci concomitanti e documentare l'incidenza della remissione biochimica e i fattori associati al mancato raggiungimento della remissione....

Lunedì, 29 Luglio 2019

Eventi associati a sintomi gastroenterici nel gatto giovane

  • La presenza di vomito e/o diarrea nelle prime 16 settimane e il tipo di dieta influenzano l’incidenza di sintomi gastroenterici fino ai 2,5 anni d’età
kittenCGUno studio ha voluto indagare se vi fossero alcuni eventi/condizioni verificatisi nelle prime 16 settimane di vita che accomunassero i gatti che venivano portati dal veterinario per sintomi gastroenterici in almeno due occasioni tra i 6 e i 30 mesi di età.Ai proprietari di 1212 gatti sono stati sottoposti 2 questionari, di cui il primo relativo alle prime 16 settimane di vita e il secondo relativo al periodo tra i 6 e i 30 mesi d’età....

Venerdì, 19 Luglio 2019

Efficacia dei probiotici nel cane

  • Necessari ulteriori studi per chiarirne l’utilità nelle patologie gastroenteriche acute
dog pillsLe patologie gastroenteriche sono frequenti nel cane e i probiotici potrebbero rappresentare delle alternative sicure ai trattamenti convenzionali.Con questa review gli autori hanno voluto indagare l’efficacia clinica dei probiotici nella prevenzione o nel trattamento delle patologie gastroenteriche nel cane, comparandoli con l’adozione di trattamenti sintomatici o convenzionali o di nessuna terapia....

Lunedì, 24 Giugno 2019

Ruolo del benzoato e del fenilbutirrato di sodio nello shunt

  • Nessuna delle due sostanze migliora significativamente l’ammoniemia e i segni clinici conseguenti all’encefalopatia epatica
ciclo urea nella escrezione di azotoL'iperammoniemia può causare encefalopatia epatica che, in casi gravi, può portare a coma e morte. Nel cane, gli shunt portosistemici congeniti (CPSS, congenital portosystemic shunt) sono la causa più comune di iperammoniemia. Il trattamento conservativo consiste in una dieta a basso contenuto proteico (proteine modificate), zuccheri (disaccaridi) non assorbibili, antibiotici. Nell’uomo, sia il benzoato di sodio (BS) che il fenilbuti...

Venerdì, 21 Giugno 2019

Diarrea acuta nel cane: efficacia di una pasta probiotica

  • Velocizza la risoluzione della diarrea e riduce la necessità di trattamenti medici aggiuntivi
probio for dogFrequentemente i cani vengono portati a visita per l’esordio acuto di diarrea. L’efficacia di specifiche paste probiotiche anti-diarroiche (PPAD) nella gestione della diarrea acuta non complicata non è stato indagato.Gli autori di questo studio multicentrico in doppio cieco, controllato con placebo hanno ipotizzato che la somministrazione di una PPAD contenente Enterococcus faecium 4b1707 migliorerà l'outcome clinico della diarrea acuta non complicata rispetto al placebo....

Lunedì, 17 Giugno 2019

Acidi biliari fecali in corso di enteropatia infiammatoria cronica

  • Gli steroidi migliorano l’indice di attività clinica della malattia probabilmente anche influenzando il metabolismo degli acidi biliari
bulldog with toilet paper roll 685495466 sqLe prove raccolte da studi condotti sull'uomo suggeriscono che il dismetabolismo degli acidi biliari potrebbe avere un ruolo in varie malattie gastrointestinali croniche. Non ci sono fonti che dimostrino se il dismetabolismo degli acidi biliari fecali si verifichi nei cani con enteropatia infiammatoria cronica (EIC).L’obiettivo di questo studio retrospettivo multi-istituzionale era quello di valutare la disbiosi microbica,...

Lunedì, 03 Giugno 2019

Ulcere gastriche nel suino

  • Ruolo del Fusobacterium gastrosuis in suini infetti da Helicobacter suis
3000x2000Gastric Ulcers Index 8L'Helicobacter suis è stato associato allo sviluppo di ulcere gastriche nella parte aghiandolare dello stomaco dei suini, probabilmente a causa di una interferenza sulla secrezione acida gastrica e sulla composizione del microbiota gastrico. Il Fusobacterium gastrosuis è presente in elevate concentrazioni nel microbiota gastrico dei suini infetti da H. suis e si è ipotizzato che questo microrganismo possa ricoprire un ruolo nello sviluppo dell...

Venerdì, 19 Aprile 2019

Caratteristiche cliniche dell’enterite da coronavirus equino e da Salmonella

  • Avendo le stesse caratteristiche cliniche, entrambe devono essere considerate possibili diagnosi differenziali nei cavalli con febbre e sintomi enterici
Equine Health Cover Photo 1024x655Il coronavirus equino (ECoV, equine coronavirus) è un patogeno emergente associato a febbre e alla malattia enterica nei cavalli adulti. Sono state descritte le caratteristiche cliniche dell'infezione da ECoV, ma nessuno studio ha confrontato queste caratteristiche con quelle delle infezioni da Salmonella.Lo scopo di questo studio retrospettivo era quello di confrontare le caratteristiche cliniche dell'infezione da ECoV con quelle della salm...

Venerdì, 15 Febbraio 2019

Diametro interno del piloro nel gatto

  • Descrizione di una tecnica endoscopica per la misurazione del diametro interno; nei gatti sani questo diametro è di 9±1 mm
endosc oliveGli obiettivi di questo studio erano quello di descrivere una tecnica endoscopica per la misurazione semi-quantitativa del diametro interno del piloro e quello di determinare le dimensioni medie di quest’ultimo in una popolazione di gatti sani.Le endoscopie sono state eseguite, sempre dallo stesso operatore, in 24 gatti adulti sani; sono stati esclusi i soggetti con infiammazione macroscopica da moderata a grave. Il diametro interno del piloro è stato misurato con l’ausilio di str...

Pagina 1 di 22

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.