Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6886 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Medicina d'urgenza

Medicina d'urgenza (59)

Venerdì, 26 Marzo 2010

Lattatemia nel puledro in condizioni critiche

  • Parametro prognostico affidabile anche in neonatologia, secondo uno studio
...

Martedì, 16 Marzo 2010

Nutrire il paziente in terapia intensiva

  • Via enterale e parenterale spiegate da Fabio Viganò al 64° Congresso Nazionale SCIVAC (Milano, 5-7 marzo 2010)
...

Mercoledì, 20 Gennaio 2010

Emoperitoneo: significato del numero di lesioni osservate ecograficamente

  • Il riscontro di lesioni solitarie non implica necessariamente una minore probabilità di una neoplasia maligna
...

Venerdì, 04 Dicembre 2009

Quando arrivano le emergenze?

  • Uno studio analizza statisticamente le variabili di distribuzione dei casi urgenti. Superstizioni incluse
...

Lunedì, 30 Novembre 2009

Fluidoterapia in caso di emorragia attiva

  • Scelta degli emoderivati e monitoraggio del paziente. Jennifer Devey al 63° Congresso SCIVAC (Arezzo, 16-18 ottobre)
...

Lunedì, 23 Novembre 2009

Valore prognostico del lattato nei cavalli in emergenza

  • Le variazioni nel tempo possono indicare la probabilità di sopravvivenza nei soggetti adulti
...

Giovedì, 12 Novembre 2009

Chirurgia addominale d’urgenza: consigli e trucchi

  • L’approccio a emoaddome e peritonite secondo Davis Spreng. Al 63° Congresso SCIVAC (Arezzo, 16-18 ottobre)
...

Venerdì, 23 Ottobre 2009

Paziente traumatizzato: da dove iniziare?

  • Fino a prova contraria, deve essere considerato in pericolo. Jennifer Devey al 63° Congresso SCIVAC (Arezzo, 16-18 ottobre)
...

Lunedì, 16 Giugno 2008

Gastropessi preventiva: a chi, quando, come?

  • Indicata nei soggetti epidemiologicamente a rischio. Formaggini al 59° Congresso SCIVAC
...

Lunedì, 19 Maggio 2008

Trattamento dell’emoperitoneo nel cane

  • Quando è necessaria la chirurgia d'urgenza
...

Pagina 4 di 5

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.