Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6969 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Medicina interna

Medicina interna (146)

Lunedì, 28 Settembre 2020

Effetti avversi della terapia con glucocorticoidi nel cane

Scritto da

  • Polidipsia e poliuria sono stati gli effetti avversi più frequentemente registrati
Excessive Thirst in Dogs 9I glucocorticoidi sistemici sono ampiamente utilizzati negli animali da compagnia. Gli obiettivi di questo studio erano quelli di stimare la frequenza, descrivere le caratteristiche e valutare i fattori di rischio per lo sviluppo di effetti avversi in corso di terapia con glucocorticoidi nel cane.Sono stati raccolti in modo retrospettivo i dati di 455.557 cani in cura presso strutture veterinarie (primary veterinary care) nel Regno Unito nel corso dell...

Mercoledì, 01 Luglio 2020

Proteine sieriche totali nel vitello

  • Concentrazioni comprese tra 5 e 8,5 g/dL sono ottimali per la salute e la crescita dei vitelli da latte
dacalL’obiettivo di questo studio era quello di valutare l'effetto della concentrazione sierica di proteine totali (PT) sulla salute della prima infanzia e sulla crescita dei vitelli da latte.Lo studio è stato condotto su 39.619 vitelli di razza Frisona, Jersey o incroci. Tutti i soggetti erano stati trasferiti nel medesimo allevamento a circa 2 giorni d’età. All’arrivo in struttura i vitelli sono stati pesati e il giorno successivo è stato prelevato un campione di sangue per la determinazione d...

Mercoledì, 24 Giugno 2020

Ferro plasmatico nei puledri

  • Definizione degli intervalli di riferimento e ruolo in corso di sindrome da risposta infiammatoria sistemica
foalLe informazioni relative alla concentrazione plasmatica di ferro nei puledri neonati sono attualmente scarse, così come il ruolo che questo parametro riveste come marker infiammatorio.Gli obiettivi di questo studio prospettico osservazionale erano, pertanto, quello di determinare quale sia la concentrazione plasmatica fisiologica di ferro nei puledri e quello di valutare la sua utilità come marker infiammatorio in corso di sindrome da risposta infiammatoria sistemica (SIRS, systemic inflammatory res...

Mercoledì, 20 Maggio 2020

Ascessi retroperitoneali nel bovino

  • Complicanza tardiva della laparotomia
ascessoL’obiettivo di questo studio consiste nel descrivere le caratteristiche cliniche e clinico-patologiche, il trattamento e l'outcome dei bovini che sviluppavano un ascesso retroperitoneale (RA, retroperitoneal abscess) a seguito della laparotomia a livello della fossa paralombare (PFL, paralumbar fossa laparotomy).I bovini trattati per RA sono stati identificati dal database ospedaliero. Sono stati inclusi i soggetti con un RA >30 cm di diametro, situato a 3,5 cm dalla cute, che erano stati s...

pg hdr imtpLe recidive di anemia emolitica immuno-mediata (IMHA, immune‐mediated hemolytic anemia), di trombocitopenia immuno-mediata (ITP, immune-mediated thrombocytopenia) o di poliartrite immuno-mediata (IMPA, immune-mediated polyarthropathy) si possono verificare nonostante i parametri ematologici e citologici siano rientrati. La timidina chinasi 1 (TK1), la proteina C-reattiva canina (c-CRP), l'aptoglobina (HPT) e la 25-idrossivitamina-D (25-OH-D) potrebbero essere aggiunte alle attuali stra...
Mercoledì, 13 Maggio 2020

Iponatremia nei puledri

  • Associazione con lo sviluppo di disfunzioni neurologiche
iponapuedroL'iponatriemia e la sua rapida correzione possono portare allo sviluppo di alterazioni neurologiche.L'obiettivo di questo studio studio di coorte retrospettivo era quello di determinare se le concentrazioni plasmatiche di sodio (Na+) e la velocità di correzione dell'iponatriemia fossero significativamente associate ad alterazioni neurologiche nei puledri....

Mercoledì, 06 Maggio 2020

Citrato ferrico in corso di anemia sideropenica

  • Indagine sull’efficacia e suo impatto sul metabolismo del fosforo
IDAIl citrato ferrico è un legante del fosfato a base di ferro e somministrabile per via orale. In medicina umana, questa molecola è nota per la sua influenza positiva sul ferro ed è impiegata nel trattamento dell'anemia sideropenica nei pazienti con malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease).L’obiettivo di questo studio era quello di indagare se la somministrazione orale di citrato ferrico possa migliorare l'anemia senza influenzare il metabolismo del fosforo nei ratti con anemia da carenz...

Lunedì, 04 Maggio 2020

Lesioni strangolanti intestinali nel cavallo

  • Procalcitonina: marker promettente di ischemia intestinale
colica cavalloL’obiettivo di questo studio consiste nell’indagare l’utilità della misurazione della procalcitonina plasmatica e peritoneale per la diagnosi di lesioni strangolanti intestinali nel cavallo.Di ogni soggetto sono stati ottenuti campioni di plasma e di liquido peritoneale per effettuare un CBC e determinare la concentrazione di proteine totali, procalcitonina e lattato. Il segnalamento e i risultati delle indagini clinico-patologiche sono stati confrontati tra cavalli con lesi...

Lunedì, 27 Aprile 2020

Laminite nelle vacche da latte al pascolo

  • Variazioni di concentrazione dei mediatori infiammatori e delle sostanze vasoattive
lamdaicowLe malattie podaliche sono tra le tre principali patologie che colpiscono le vacche da latte. L'impatto delle malattie podaliche sull'allevamento di bovini da latte è secondo solo alla mastite. La laminite è un'infiammazione diffusa, asettica, sierosa, non purulenta delle papille dermiche e della vascolarizzazione della parete dello zoccolo. Nelle vacche allevate al pascolo, la laminite si verifica principalmente nelle lamine, cioè all'interno del guscio dello zoccolo, senza determinare l...

Mercoledì, 22 Aprile 2020

Stress e proteinuria nel cane

  • Non è stata dimostrata l’influenza dello stress sulla proteinuria
stressNel cane è stato osservato che il rapporto proteine urinarie-creatinina urinaria (UPC, protein-to-creatinine ratios) è più basso nei campioni di urina raccolti a casa (AH, at home) rispetto a quelli raccolti in ospedale (IH, in hospital). È stato ipotizzato che le procedure che inducono stress e il viaggio verso l’ospedale causino proteinuria pre-renale.Uno studio prospettico ha voluto valutare lo stress del paziente determinando il rapporto cortisolo urinario-creatinina urinaria (UCCr, urin...

Pagina 1 di 11

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.