Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7040 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Microbiologia/Immunologia/Malattie infettive

Microbiologia/Immunologia/Malattie infettive (1713)

Venerdì, 09 Marzo 2018

Coronavirus enterico nei cavalli adulti

Scritto da

  • Review su una patologia emergente del cavallo
coronavirusRecentemente è stato individuato un nuovo virus enterico dei cavalli adulti, il coronavirus equino (ECoV). L’infezione da ECoV è associata a febbre, letargia, anoressia e, meno frequentemente, coliche e diarrea. Questo virus enterico si trasmette attraverso la via oro-fecale e i cavalli si infettano tramite l'ingestione di cibo e acqua contaminati da materiale fecale.A partire dal 2010, sono stati segnalati diversi focolai in Giappone, Europa e Stati Uniti. Sebbene i segni clinici si...

Mercoledì, 07 Marzo 2018

Ossido nitrico nel trattamento della mastite bovina

Scritto da

  • Efficace, con tempi di eliminazione più brevi
MastiteLa soluzione di rilascio di ossido d’azoto (SRNO) è una formulazione liquida che rilascia ossido nitrico, un radicale libero caratterizzato dalla presenza di un elettrone spaiato, capace di esercitare un’azione antimicrobica ad ampio spettro.Uno studio ha voluto indagare l’efficacia e la sicurezza di questa soluzione come potenziale trattamento antimicrobico in corso di mastite bovina (MB)....

Venerdì, 02 Marzo 2018

Ehrlichiosi canina: efficacia della minociclina

Scritto da

  • Valida alternativa alla doxicilcina nelle infezioni non acute
ehrlichiaLa minociclina è stata utilizzata nel cane nel trattamento dell’infezione da Ehrlichia canis come alternativa alla doxiciclina, il trattamento ad oggi raccomandato. Tuttavia, l’efficacia di questa terapia alternativa è sconosciuta....

Venerdì, 02 Marzo 2018

Neuroborreliosi equina: accuratezza dell’analisi multiplex da liquido cerebrospinale

Scritto da

  • Nessuna differenza tra i soggetti con neuroborreliosi e quelli con altre patologie nervose
neuroborreliosiUno studio retrospettivo ha valutato l’accuratezza dell’analisi multiplex per la malattia di Lyme nel diagnosticare la neuroborreliosi nel cavallo. Gli autori avevano ipotizzato che il rapporto tra la concentrazione di anticorpi nel liquido cerebrospinale (LCS) e quella nel siero consenta di distinguere i cavalli con neuroborreliosi da cavalli con altre patologie neurologiche.A questo scopo sono stati inclusi 90 cavalli sui quali erano stati effettuat...

Venerdì, 23 Febbraio 2018

Prevalenza di lesioni ecografiche di BRD nei vitelli e fattori di rischio ambientali

  • La stagione era associata all’aumento della prevalenza di mandria del consolidamento polmonare
brdIl complesso della malattia respiratoria bovina (BRD) è una patologia importante nel vitello durante il periodo pre-svezzamento. L’ecografia toracica (TUS) è stata recentemente descritta come uno strumento affidabile per la valutazione delle lesioni polmonari associate alla BRD. Uno studio cross-sectional ha definito la prevalenza di mandria del consolidamento polmonare determinato mediante TUS (CONSTUS). Si sceglievano a caso 39 mandrie di bovine da latte. Si esaminavano in 6-12 vitelli p...

Venerdì, 23 Febbraio 2018

Dolphin Morbillivirus: caratterizzazione del genoma completo

  • Applicata per la prima volta la tecnologia NGS su un ceppo virale rappresentativo della grande epidemia del 2006-2008 nel Mar Mediterraneo
Schermata 2018 02 21 alle 11.04.31Il Dolphin Morbillivirus (DMV) dell’epidemia avvenuta fra il 1990 e il 1992 nel Mar Mediterraneo è l’unico morbillivirus dei cetacei il cui genoma sia stato completamente sequenziato. In questo lavoro è stata applicata per la prima volta la tecnologia Next Generation Sequencing (NGS) per lo studio dei morbillivirus dei mammiferi marini. Un ceppo virale, rappresentativo della seconda grande epidemia (20...

Mercoledì, 21 Febbraio 2018

Batteri zoonosici negli uccelli d’affezione e nei rapaci in cattività in Italia

  • Non comuni nell’apparato digerente dei soggetti a contatto con l’uomo analizzati in uno studio
Schermata 2018 02 21 alle 10.25.16Campylobacter spp. termofilo e Salmonella spp. sono batteri zoonosici comunemente ospitati nel tratto enterico delle specie aviarie. Uno studio ha verificato la presenza di tali microrganismi in una popolazione italiana eterogenea di uccelli d’affezione e rapaci in cattività (Passeriformi, Psittaciformi, Accipitriformi, Falconiformi e Strigiformi) viventi a stretto contatto con l’uomo.Si analizzavano in ...

Lunedì, 19 Febbraio 2018

Elevato tasso di deposizione al suolo dei virus trasportati nell’atmosfera

  • Oltre 800 milioni di virus per metro quadro, soprattutto di origine marina
Schermata 2018 02 18 alle 17.42.32Oltre 800 milioni di virus per metro quadro, soprattutto di origine marina, si depositano al suolo ogni giorno, trasportati da aerosol che raggiungono quote elevate. Lo ha stabilito il primo studio, pubblicato sull'International Society for Microbial Ecology Journal, che ha analizzato e quantificato il trasporto aereo di virus sulle lunghe distanze.Da anni i ricercatori indagano sulla dispersione dei batteri ...

Mercoledì, 14 Febbraio 2018

S. aureus meticillino-resistente e sensibile negli allevamenti di ovini da latte in Italia centrale

  • Elevata prevalenza di S. aureus e bassa prevalenza di MRSA. Isolato per la prima volta MRSA mecC-positivo
Schermata 2018 02 14 alle 09.31.01Tra gennaio e maggio 2012 si analizzava la presenza di Staphylococcus aureus in 286 campioni di latte di massa di allevamenti ovini localizzati in Italia centrale. Erano positivi a S. aureus 153 campioni (53,5%), con una conta media di 2,53 log cfu/mL. Si valutava la resistenza alla meticillina di 679 colonie di S. aureus mediante il test di diffusione su disco di cefoxitina; Inoltre 104 isolati sensibili al...

Schermata 2018 02 07 alle 15.12.28Ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) hanno osservato e analizzato le modificazioni del microbiota ciecale dei polli da carne nelle prime settimane di vita per identificare precocemente cambiamenti che possano predisporre alla colonizzazione dell’intestino da parte del batterio Campylobacter.Lo studio delle interazioni tra batteri patogeni e microbiota intest...

Pagina 9 di 123

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.