Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6252 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Nefrologia-Urologia

Nefrologia-Urologia (160)

Mercoledì, 05 Dicembre 2018

Marker di monitoraggio della funzionalità renale nel gatto

  • I marker più utili sono la creatinina plasmatica nei gatti iperazotemici e il GFR nei gatti non iperazotemici
b3ce00f7ad09f7affa04b0b138d236bfGli obiettivi di questo studio erano descrivere la variabilità dei marker di funzionalità renale nei gatti iperazotemici e non, e indagare l’entità dei cambiamenti cui sono soggetti tali marker. I marker di funzionalità renale indagati erano la creatinina plasmatica, il tasso di filtrazione glomerulare (GFR, glomerular filtration rate) e il peso specifico urinario (USG, urine specific gravity), i quali sono stati valutati al tempo zero e i...

Venerdì, 23 Novembre 2018

Fattori associati alla cristalluria da struvite nei gatti

  • Età, dieta, sesso, stato di nutrizione, proteinuria, pH urinario, piuria e batteriuria sono aspetti associate al rischio di cristalluria da struvite
Fotolia 45811921 Subscription Monthly MUno studio condotto su gatti con cristalluria da struvite ed ematuria (HSC, hematuric struvite crystalluria) ha tentato di identificare una potenziale associazione tra tale condizione patologica ed eventuali fattori relativi alla dieta, al segnalamento, all’area geografica o di carattere clinico. Sono state esaminate le cartelle cliniche di 4032 gatti con diagnosi di HSC e di 8064 gatti di controllo senza storia di ematuria o cri...

Lunedì, 19 Novembre 2018

Fattori prognostici nei cani con CKD

  • Sette variabili, tra cui l'FGF-23, correlate con il tempo di sopravvivenza
61b30c76 9fe5 4a6e 8479 5b582f66b78b 300x240La malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease) nel cane è associata ad una certa morbidità e mortalità. La concentrazione plasmatica del fattore di crescita-23 dei fibriblasti (FGF-23, plasma fibroblast growth factor-23) è un indicatore indipendente dalla progressione della CKD e dalla sopravvivenza nei gatti e nelle persone con CKD. Uno studio prospettico ha indagato la relazione tra FGF-23, paratormone (PT...

Venerdì, 16 Novembre 2018

Glicosuria basale nel gatto

  • In molti gatti esiste una glicosuria basale non associata a diabete mellito o glicosuria renale
train cat use a toiletUno studio si è posto l’obiettivo di dimostrare la presenza ubiquitaria di glucosio nelle urine di gatti euglicemici mediante una metodica di misurazione del glucosio altamente sensibile. Attingendo al database elettronico sono stati identificati 325 campioni di urine di gatto in cui era stato quantificato il glucosio urinario. Dopo l'esclusione di pazienti con malattia renale (n = 60), ipertiroidismo (n = 15), diabete mellito (n = 11), patologie multiple ...

Venerdì, 02 Novembre 2018

Frazioni escretorie degli elettroliti nel cane

  • Ruolo diagnostico e prognostico delle frazioni escretorie degli elettroliti in corso di danno renale acuto
PUPD Nel cane, il ruolo svolto dalle frazioni escretorie (FE) degli elettroliti per caratterizzare il danno renale acuto (AKI, acute kidney injury) e il loro significato come indicatori prognostici è scarsamente documentato. Uno studio prospettico ha valutato il ruolo diagnostico e prognostico delle FE degli elettroliti in 135 cani con AKI trattati con terapia standard. Le variabili cliniche e di laboratorio, tra cui le FE degli elettroliti, sono state misurate al momento del ricovero. I cani sono sta...

Lunedì, 29 Ottobre 2018

Dimetilarginina simmetrica e creatinina nei gatti Birmani

  • Superiorità dell’SDMA rispetto alla creatinina sierica per valutare la malattia renale cronica nei gatti Birmani
birmanÈ noto che i gatti Birmani hanno valori di creatinina sierica più elevati rispetto ad altre razze feline. In questo contesto sarebbe utile individuare un parametro che, meglio della creatinina, consenta di valutare la malattia renale cronica. L’obiettivo di questo studio era quello di valutare come fossero le concentrazioni di dimetilarginina simmetrica (SDMA, symmetric dimethylarginine) nei gatti Birmani clinicamente sani rispetto alla popolazione felina generale. Creatinina ed SDMA sierich...

Venerdì, 19 Ottobre 2018

Accettabilità ed esperienza dei proprietari sulla somministrazione di ipodermoclisi

  • Il sondaggio ha permesso di evidenziare alcune strategie adottate per rendere la procedura più tollerabile per i gatti
ipodermoQuesto studio si basa su un sondaggio sottoposto ai proprietari di gatti con malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease) relativamente alla loro capacità ed esperienza nel somministrare fluidi per via sottocutanea (ipodermoclisi) ai loro animali. L’obiettivo era quello di ottenere informazioni che possano aiutare un numero maggiore di proprietari ad effettuare con successo tale procedura. Al sondaggio hanno partecipato i proprietari di 468 gatti con CKD, 399 dei quali somministra...

Venerdì, 05 Ottobre 2018

Modelli prognostici in cani sottoposti ad emodialisi

  • Lo studio analizza l’efficacia prognostica di un sistema di punteggio precedentemente descritto nei cani con AKI, applicandolo a cani sottoposti ad emodialisi
ShmooL’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di indagare dei modelli prognostici in una popolazione di cani con danno renale acuto (AKI, Acute Kidney Disease) e con danno renale acuto su una malattia renale cronica (AKI su CKD, Chronic Kidney Disease) gestiti con emodialisi. Lo studio ha incluso 40 cani con reperti anamnestici, clinici, di diagnostica per immagini ed esami di laboratorio compatibili con AKI o AKI su CKD gestiti con emodialisi intermittente. Su tutti i cani è stato appli...

Mercoledì, 27 Giugno 2018

Magnesiemia e malattia renale cronica nella specie felina

  • I gatti con CKD che presentano delle basse concentrazioni plasmatiche di magnesio hanno una prognosi peggiore
magnesioIn medicina umana, l'ipomagnesiemia è associata ad un aumento della mortalità e ad un declino della funzionalità renale nei soggetti con malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease). Nella specie felina, il magnesio è inversamente correlato al fattore di crescita dei fibroblasti-23 (FGF-23, fibroblast growth factor-23), un importante fattore prognostico in corso di CKD. Tuttavia, il significato prognostico del magnesio plasmatico nei gatti con CKD è sconosciuto. Uno studio ha vo...

rigurgitoUno studio retrospettivo ha valutato gli effetti della terapia antiacida sulle variabili clinicopatologiche in una popolazione di gatti con malattia renale cronica (CKD, Chronic Kidney Disease) e il suo effetto sulla progressione della patologia nel tempo. Sono stati inclusi nello studio un totale di 89 gatti con diagnosi di CKD, successivamente suddivisi in 2 gruppi in base allo stadio della patologia: CKD precoce (stadi 1-2) o CKD avanzata (stadi 3-4). Le variabili oggetto di studio sono ...
Pagina 1 di 12

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.